Loading...

Dieta: si può fare durante l’allattamento?

dieta gravidanzaIl periodo dell’allattamento, così come quello della gravidanza, è molto delicato, non solo per il bambino, ma anche per la neomamma che lo sta allattando al seno. E’ possibile mettersi a dieta durante l’allattamento? Ci sono dei rischi oppure no?

Se stai allattando il tuo bambino al seno, e vuoi metterti a dieta per perdere i chili di troppo della gravidanza, ma non sai se ci sono dei rischi oppure no, allora ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo per trovare tutte le risposte alle tue domande!

Si può iniziare una dieta durante l’allattamento?

Prima di tutto ricorda che, soprattutto se non sei pratica di diete, sarebbe meglio chiedere un consiglio ad un bravo nutrizionista prima di iniziare una dieta durante una fase delicata come quella dell’allattamento.

Detto questo, seguire una dieta mentre si allatta non è vietato, a patto che non segui una dieta ipocaloricaipercalorica. Ti consigliamo inoltre di evitare di assumere degli alimenti che potrebbero non piacere al tuo bambino perché il latte prenderà il sapore di quello che mangi.

Per perdere quegli odiosi chili di troppo della gravidanza dopo il parto, e cioè durante l’allattamento, è opportuno che segui una dieta sana ed equilibrata, che contenga tutte le sostanze nutrienti di cui il tuo bambino ha bisogno per affrontare lo sviluppo in modo corretto.

Quali sono gli alimenti consigliati durante l’allattamento?

Ci sono degli alimenti e, soprattutto, delle sostanze che devi assolutamente integrare nella tua dieta durante la fase dell’allattamento e, tra queste, abbiamo sicuramente quelle citate in seguito:

  • Il calcio che si trova soprattutto nei formaggi ma anche negli spinaci;
  • Le proteine, presenti nelle uova e nella carne;
  • Il ferro che si trova principalmente nel pesce azzurro.

Infine, per far sì che la tua dieta soddisfi a pieno il fabbisogno del tuo bambino appena nato e per assicurarti una certa idratazione, ricordati di bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno.

Quali sono, invece, gli alimenti da evitare?

Dall’altro canto ci sono invece degli alimenti che vanno assolutamente evitati, ad esempio i cibi eccessivamente grassi, oppure i fritti, che non serviranno alla salute del piccolo, anzi, potrebbero rivelarsi rischiosi.

Ti consigliamo, infine, di ridurre il sale e di tenere sotto controllo l’assunzione dei dolci, dell’olio e dei carboidrati complessi che andrebbero solo a favorire l’aumento del tuo peso corporeo e l’accumulo dei liquidi in eccesso, ossia la comparsa della cellulite, o pelle a buccia d’arancia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons