Loading...

Effetto yo-yo: cos’è e come prevenirlo

effetto yoyoHai mai sentito parlare dell’effetto yo-yo? Di che cosa si tratta? Ci sono dei rischi relativi all’effetto yo-yo? Come si comporta il nostro organismo? Come facciamo a smettere di dimagrire e aumentare di peso in modo repentino?

Oggi parleremo, appunto, dell’effetto yo-yo, una condizione che interessa molte donne, soprattutto nel caso in cui si alternano periodi di dieta a periodi in cui mangiamo tutto quello che vogliamo, perdendo e aumentando peso in modo rapido.

Vediamo quindi che cos’è e come si contrasta.

Che cos’è l’effetto yo-yo?

Come abbiamo già detto nella breve introduzione del nostro articolo, quando parliamo dell’effetto yo-yo ci riferiamo alla condizione in cui tendiamo a perdere peso e ad aumentarlo in modo repentino.

Nella maggior parte dei casi si tratta di un effetto che si presenta quando hai appena concluso una dieta eccessivamente restrittiva e hai ripreso a mangiare in modo normale, senza permettere al tuo organismo di riadattarsi al cibo che ingerisci.

Infatti, dopo aver seguito una dieta, il corpo è abituato a sfruttare al meglio le energie, ed è proprio così che andrai a perdere peso. Tuttavia, se non hai una buona educazione alimentare è facile cadere nell’effetto yo-yo e riprendere i chili che avevi perso.

Come contrastare l’effetto yo-yo?

Per contrastare l’effetto yo-yo devi quindi raggiungere una buona educazione alimentare e cercare di mantenerla il più a lungo possibile. Il primo passo per fare questo è smettere di vivere la dieta come se fosse un sacrificio.

In questo senso, ti consigliamo di seguire gli accorgimenti che ti mostriamo qui sotto:

  • Cerca di non saltare i pasti, non servirà a farti perdere peso;
  • Fai la giusta attività sportiva;
  • Segui una dieta sana ed equilibrata;
  • Modula la dieta in base alle tue esigenze e, se non sai come fare, fatti seguire da un bravo nutrizionista;
  • Poniti degli obiettivi che non siano impossibili da raggiungere;
  • Non stravolgere la tua alimentazione per perdere peso.

Ricorda di mangiare i carboidrati e di non saltare i pasti

Come abbiamo già detto in precedenza, uno dei modi migliori per evitare l’effetto yo-yo riguarda sicuramente il fatto di non saltare i pasti, anzi, dovresti seguire una dieta varia che contenga anche la giusta quantità di carboidrati.

Saltare i pasti comporterebbe, infatti, solo un aumento della tua fame e ti assicuriamo che, non appena ne avrai la possibilità, ti abbufferai, favorendo così la comparsa dell’effetto yo-yo e riprendendo i chili persi con gli sforzi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons