Loading...

Sindrome metabolica: cos’è e come funziona

La sindrome metabolica è una condizione patologica molto grave che si sta diffondendo sempre di più. Al contrario di come accade spesso quando si parla di una patologia, nel caso della sindrome metabolica il nostro organismo non va incontro ad un solo problema, ma a diversi.

Tutti i fattori che subentrano nella sindrome metabolica possono aumentare il rischio che il paziente vada incontro ad altre patologie più gravi, ad esempio il diabete.

Andiamo a vedere di cosa si tratta, quali sono le cause, i sintomi e le cure.

Che cos’è la sindrome metabolica? Da cosa è causata?

Come abbiamo già detto nel breve paragrafo introduttivo, quando parliamo della sindrome metabolica, ci riferiamo ad una particolare condizione patologica che interessa principalmente gli individui che hanno un’età superiore ai 50 anni.

Si pensa che la sindrome metabolica si andrà diffondendo sempre di più nel corso degli anni e, a determinarla, possono subentrare diversi fattori, tra cui i seguenti:

  • Un eccesso di grasso corporeo che comporta una condizione di sovrappeso;
  • Uno stile di vita in cui non si fa abbastanza attività fisica;
  • Un’alimentazione scorretta;
  • L’abuso di alcolici e altri tipi di droghe;
  • L’avanzare dell’età anagrafica.

Quali sono i sintomi della sindrome metabolica?

La sindrome metabolica di solito non si presenta con un quadro sintomatologico ben preciso, ma comporta una lunga serie di rischi, soprattutto per quanto riguarda la comparsa di altre patologie più gravi.

Tra le patologie che possono comparire in combinazione con la sindrome metabolica, ricordiamo le seguenti:

  • Malattie del fegato;
  • Malattie cardiovascolari;
  • Malattie oculari;
  • Malattie renali.

Tra le patologie più gravi per cui la sindrome metabolica pone delle basi, abbiamo inoltre il diabete, per questo motivo sarebbe meglio prevenirla. Vediamo in che modo.

Come si cura e come si previene la sindrome metabolica?

Sia per quanto riguarda la cura che per quanto riguarda la prevenzione della sindrome metabolica, il modo migliore è sicuramente ridurre il proprio peso corporeo, facendo possibilmente un’intensa attività fisica.

Se sei affetto dalla sindrome metabolica, ti consigliamo infatti di apportare dei cambiamenti al tuo stile di vita, solo in questo modo potrai evitare la comparsa delle varie complicazioni di cui abbiamo parlato in precedenza.

L’ideale sarebbe fare un minimo di attività fisica quotidiana. Puoi pensare di fare una passeggiata quotidiana, oppure di andare in bici, l’importante è che siano delle attività regolari che durino almeno un’oretta senza essere interrotte.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons