Loading...

Come risparmiare sulla spesa se sei a dieta

Quante volte ti sarà capitato di andare a fare la spesa mentre sei a dieta e renderti conto che i pasti più adatti al tuo nuovo regime alimentare sono anche i più costosi sul mercato? Perché? Come possiamo risparmiare sulla spesa anche quando siamo a dieta?

Se stai cercando delle dritte utili per risparmiare sulla spesa quando sei a dieta, allora stai proprio leggendo l’articolo che fa al caso tuo perché oggi ci occuperemo di questo argomento, provando a fornirti una guida più dettagliata possibile!

La lista della spesa è fondamentale per non comprare cose inutili

Il primo passo per fare la spesa senza spendere troppi soldi e, soprattutto, per evitare di comprare cose di cui non hai bisogno, è sicuramente stilare una bella lista della spesa!

Solo con la lista della spesa, in cui riporterai tutto quello che ritieni essere essenziale per la tua cucina, potrai risparmiare settimana dopo settimana, senza cedere alle tentazioni!

Prima di fare la lista della spesa ricorda, però, di controllare ciò che hai nel frigo e nelle dispense della tua cucina, dai spazio alla fantasia per evitare di buttare cibo inutilmente!

Preferisci i prodotti surgelati a quelli light

Come abbiamo già detto nella breve introduzione, spesso e volentieri, i cibi light, ossia quelli ideati proprio per la dieta, sono anche i più costosi e non tutti se li possono permettere.

Senza dimenticare che i cibi light, paradossalmente, non sono indicati per chi vuole perdere peso perché possono portare a mangiare di più proprio perché non ci fanno sentire il senso di sazietà.

Il nostro consiglio è quello di sostituire questi prodotti con i surgelati e con le verdure che, oltre ad essere più buoni, sono anche meno costosi e ti permettono di risparmiare sulla spesa.

Guarda sempre il prezzo del prodotto che vuoi comprare!

Infine, prima di comprare qualsiasi tipo di prodotto, non devi dimenticare di leggere attentamente l’etichetta dello stesso, così da avere una consapevolezza maggiore degli ingredienti che si trovano al suo interno.

E’ fondamentale anche guardare il prezzo del prodotto che stai comprando e fare una proporzione approssimativa con la quantità, magari confrontandolo con altre marche dello stesso genere, così da poter scegliere il meno costoso, che non vuol dire sia di qualità più bassa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons