Loading...

Come combattere la fame nervosa?

La fame nervosa è un problema che affligge molte persone, si tratta di un vero e proprio disturbo in cui, chi ne soffre, usa il cibo come valvola di sfogo, mangiando e abbuffandosi ogni volta che si trova in una situazione particolarmente stressante.

Ma come possiamo fare per gestire al meglio la fame nervosa? Ci sono dei rimedi efficaci per la fame nervosa? Se sì, quali sono? Lo scopriremo proprio in questo articolo!

Che cos’è la fame nervosa? Perché ci assilla?

Molti credono erroneamente che solo chi sta seguendo un regime alimentare restrittivo può soffrire di fame nervosa, in realtà non è affatto così. Infatti la causa della fame nervosa non è la fame di per sé, ma sono le fonti di stress, gli stati ansiosi e il nervosismo in generale.

Gli esperti ritengono che alla base della fame nervosa ci sia la necessità di compensare delle mancanze, in pratica si tratta di un vero e proprio meccanismo psicologico che portano il cervello a richiedere l’appagamento attraverso il cibo.

Purtroppo chi soffre di fame nervosa è portato ad introdurre nel corpo i cibi peggiori, quelli ricchi di zuccheri o che contengono molto sale o grassi e che, a lungo andare, possono anche farci male.

Possiamo ricorrere a diversi modi per risolvere questo tipo di problema, ma i più efficaci sono sicuramente quelli alimentari, ossia una dieta per gestire una fame nervosa, andiamo a vedere più avanti di cosa si tratta.

Quali sono i rimedi migliori per la fame nervosa?

I rimedi alimentari per la fame nervosa prevedono di andare ad abbassare l’indice glicemico dei pasti così da diminuire anche la produzione dell’insulina. Per questo motivo si tratta di una dieta che può essere seguita solo da chi soffre di fame nervosa, altrimenti potrebbe risultare dannosa.

La regolazione dei livelli di insulina, in questi casi, è importante perché è proprio questo ormone ad essere il principale responsabile degli attacchi di fame tipici della fame nervosa.

Per abbassare l’indice glicemico, gli esperti consigliano di mangiare molti cereali e di seguire i consigli alimentari che ti mostriamo qui sotto:

  • Ci sono degli alimenti adatti proprio agli attacchi di fame nervosa, ad esempio un bicchiere di latte, una banana, un pezzo di cioccolato fondente, oppure qualche mandorla;
  • Ci sono invece altri alimenti che inducono la fame nervosa e tra questi ricordiamo le patatine, gli snack in generale, i dolci e il caffè;
  • Consumare molta frutta e verdura così da introdurre nell’organismo le sostanze nutritive di cui ha bisogno;
  • Evitare il cibo spazzatura che crea dipendenza.

Ovviamente, oltre a tutti questi consigli alimentari, sarebbe opportuno trovare il modo ideale per evitare le situazioni stressanti o qualsiasi tipo di alterazione dell’umore, ad esempio praticando il proprio sport preferito o trovando un hobby che ci faccia rilassare nel tempo libero.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons