Loading...

Dieta Keto: 3 miti da sfatare

graffoLa dieta chetogenica è attualmente considerata la migliore dieta per la perdita di peso di oggi. È una dieta ricca di grassi e povera di carboidrati e che produce chetoni, il risultato della decomposizione dei grassi nel fegato, da utilizzare come energia.

Con la dieta keto che domina tutti i notiziari, sui forum, sulle riviste e nelle conversazioni in palestra, si sono diffuse informazioni attendibili e altre molto meno attendibili.

Abbiamo compilato per te una lista di alcuni miti che sono stati sfatati su come andare in keto.

Puoi mangiare grassi a piacimento

Se è vero circa il 75% delle calorie giornaliere dovrebbe provenire da fonti di grassi, ciò non significa che si possano mangiare grassi saturi a piacimento. I grassi insaturi sono ancora l’opzione da preferire nella dieta keto: Olio d’oliva, noci, semi, pesce grasso, carne rossa possibilmente bio, uova, tacchino e avocado sono solo alcuni degli esempi di grassi indicati per la dieta keto.

È Pericolosa

Come per ogni dieta ci sono aspetti negativi e da tenere sotto controllo, ma la dieta chetogenica non è intrinsecamente pericolosa.

La ricerca recente elenca i potenziali aspetti negativi, tra i quali: calcoli renali, carenze di vitamine e minerali, diminuzione della densità minerale ossea, disturbi gastrointestinali e un aumento del rischio di colesterolo e malattie cardiache.

Rimanere idratati, facilitando il digiuno se si sceglie di farlo, e assicurandosi di conoscere e raggiungere i livelli minimi di macronutrienti per tipo è essenziale per evitare questi potenziali pericoli.

La dieta Keto vuol dire zero alcol

La birra e il vino sono generalmente ricchi di carboidrati, ma ci sono ancora delle opzioni nel caso in cui si decida di continuare a bere alcolici durante il keto. La maggior parte dei liquori, alcune birre leggere e i vini secchi, sono a basso contenuto di carboidrati, il che vuol dire che possiamo consumarli in dosi moderate anche durante la keto.

L’alcol non è del tutto da escludersi, ma devi essere consapevole di ciò che scegli, e attento anche alle quantità consumate. Tieni presente che la tua tolleranza all’alcol sarà probabilmente inferiore mentre segui una dieta keto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons