Loading...

Cinarina: ecco gli effetti principali

cinarinaNella guida di oggi impariamo a conoscere la cinarina, una sostanza benefica contenuta nel carciofo che ha effetti depurativi e protegge il  fegato.

Non tutti conoscono i benefici della cinarina, vediamo di scoprirli insieme nei paragrafi che seguono.

Cinarina cos’è

La cinarina è contenuta nei carciofi e persino gli studi scientifici ne confermano le proprietà benefiche. La cinarina deve i suoi effetti ad un polifenolo derivato dell’acido caffeico, la sostanza aromatica che da il sapore amaro al carciofo.

La cinarina ha un’azione diuretica e aiuta l’organismo a proteggere le cellule del fegato. La cinarina inoltre stimola la produzione di bile e lo svuotamento della colecisti e aiuta a combattere sintomi, come:

  • Stitichezza;
  • Nausea;
  • Vomito;
  • Reflusso.

La cinarina aiuta ad abbassare e a prevenire il colesterolo in eccesso, la dispepsia e a regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Come cucinare e scegliere i carciofi

Per ottenere benefici dalla cinarina, bisogna evitare di friggere i carciofi di cucinarli assieme a formaggio e insaccati. Non bisogna cuocerli o abbinarli al vino. Per acquistare i migliori carciofi, bisogna scegliere quelli provenienti da agricoltura biologica ed optare per i carciofi freschi.

Ricorda di non cuocere troppo i carciofi per non disperdere sali, vitamine e cinarina ed ottenere il massimo da questa sostanza. Anche se gli studi scientifici hanno dimostrato che la cinarina ha degli importanti effetti benefici sul fegato, non significa che riesca a curare le malattie epatiche.

Controindicazioni della cinarina

Il consumo di carciofi è sconsigliato durante l’allattamento perché rallenta la produzione del latte materno. Se il paziente soffre di calcoli biliari, deve assumere i carciofi con cautela perché potrebbero comparire delle coliche dolorose.

Si sconsiglia il consumo di carciofi in chi soffre di allergie alle piante che appartengono alla famiglia delle Asteraceae. Chi soffre di nefrite, non dovrebbe consumare carciofi. Ricorda che i carciofi sono un aiuto per la tua salute, ma che non possono curare le patologie del fegato.

Se hai qualche dubbio su come collocare i carciofi nella tua alimentazione quotidiana, ti consigliamo di chiedere aiuto ad un nutrizionista esperto che possa ideare una dieta perfetta per le tue esigenze.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons