Loading...

Orzo alle verdure: la ricetta light

zuppa d'orzo alle verdureLa zuppa di orzo è verdure è un primo piatto perfetto per questo periodo dell’anno perchè aiuta a depurare l’organismo dopo i bagordi a cui siamo sottoposti durante il periodo di feste natalizio.

E’ una zuppa dal sapore avvolgente, ma allo stesso tempo semplice perché prevede solo l’aggiunta di orzo e di poche e semplici verdure. 

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 cipolla;
  • 1 patata;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 2 foglie di alloro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 200 g di orzo perlato;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 1 litro di brodo vegetale.

Preparazione

Per realizzare al meglio la zuppa di orzo alle verdure è bene prepararsi in anticipo del brodo vegetale. Anche se non sono stati indicati gli ingredienti necessari alla sua realizzazione, basta lasciare bollire per un’ora una carota, una zucchina, una costa di sedano, qualche foglia di bietola e qualche ciuffetto di spinaci. Una volta cotto, filtriamolo e lasciamolo in caldo su un fornello accesso a bassa temperatura.

Laviamo per bene l’orzo e lasciamo sgocciolare. Intanto puliamo e laviamo le verdure poi tagliamole a tocchetti piccoli. Versiamo l’olio in una casseruola antiaderente e lasciamolo scaldare. Uniamo ora la cipolla e facciamola appassire mescolando in continuazione. Aggiungiamo ora il resto delle verdure, tranne la patata, e facciamo soffriggere per qualche minuto.

Aggiungiamo l’orzo e mescoliamo con cura. Ora possiamo unire le foglie di alloro e due mestoli di brodo vegetale, alzare leggermente la fiamma e continuare la cottura. Aggiungiamo via via il brodo man mano che la minestra si asciuga. Quando mancano circa 10 minuti alla fine della cottura, uniamo anche i piccoli tocchetti di patate, del sale e del pepe a piacere. Aggiungiamo un altro mestolo di brodo se è necessario e lasciamo sul fuoco fino a  quando tutti gli ingredienti saranno cotti alla perfezione. Possiamo spegnere la fiamma e impiattare. Se lo gradite, potete spolverare la zuppa con una piccola manciata di parmigiano grattugiato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons