Loading...

Spaghetti mari e monti: ricetta per la dieta

spaghetti mari montiPerfetti per ogni occasione, gli spaghetti mare e monti sono gustosi e saporiti, ideali per chi ama i sapori decisi.

La ricetta è molto semplice ed è adatta a tutte, anche alle meno brave in cucina perchè si preparano velocemente e senza troppa fatica.

Ma passiamo alla ricetta.

Ingredienti

  • 250 g di funghi champignon;
  • 2 calamari;
  • 10 scampi;
  • 400 g di cozze;
  • 400 g di vongole;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 320 g di spaghetti;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Mettiamo in una ciotola le vongole coperte completamente con acqua fredda a cui avremo aggiunto una manciata di sale. Lasciamole in ammollo per circa 1 ora. Intanto puliamo le cozze raschiando il guscio con un coltellino in modo da togliere le impurità. Mettiamole dentro una pentola. Scoliamo e laviamo le vongole sotto un getto di acqua corrente e uniamole alle cozze. Accendiamo il fornello e lasciamole aprire per qualche minuto poi spegniamo la fiamma e lasciamole raffreddare.

Puliamo anche i calamari e tagliamoli a strisce sottili. Puliamo gli scampi togliendo solo la testa e mettiamoli dentro un colapasta insieme ai calamari. Sciacquiamoli per bene e lasciamoli a sgocciolare. 

Puliamo ora i funghi spellandoli e togliendo la parte finale del gambo poi tagliamoli a fettine sottili. Sciacquiamoli velocemente sotto un getto di acqua fredda e mettiamoli in una pentola antiaderente insieme ad 1 cucchiaio di olio, ad uno spicchio di aglio sbucciato, a un pizzico di sale ed a uno di pepe. Facciamoli cuocere fino a quando il liquido di cottura non si sarà ritirato. 

Puliamo le cozze e le vongole cestinando il guscio, filtriamo il liquido di cottura e manteniamolo da parte. In una padella versiamo il restante olio e uniamo l’altro spicchio di aglio. Facciamolo dorare poi aggiungiamo i calamari e gli scampi con un mestolo di acqua di cottura delle vongole. Facciamo cuocere per 5 minuti poi saliamo e pepiamo. Uniamo infine i funghi, lasciamo insaporire per 2 minuti poi spegniamo la fiamma.

Cuociamo la pasta in abbondante acqua bollente poi scoliamola e versiamola nella padella con il condimento. Due minuti a fiamma vivace per mantecare e il piatto è pronto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons