Loading...

Cibi naturalmente lassativi: quali sono e come sceglierli

cibi lassativiUno dei metodi più efficaci e salutari per combattere la stitichezza riguarda sicuramente le nostre abitudini alimentari. Ma quali sono i cibi lassativi migliori e più facili da reperire? Quali cibi bisogna invece evitare per favorire l’evacuazione delle feci?

In questo articolo ti forniremo alcune informazioni utili sui cibi lassativi più efficaci, sperando di risolvere tutti i tuoi dubbi a riguardo, soffermandoci anche sui cibi da evitare nel caso di stitichezza o stipsi.

Quali sono i cibi lassativi più efficaci?

Gli alimenti lassativi sono così definiti perché hanno delle particolari caratteristiche che permettono al nostro organismo di defecare con maggiore facilità, o meglio, aiutano a stimolare la peristalsi del colon.

In questo modo i cibi lassativi vanno a favorire il naturale riflesso di evacuazione delle feci e tra questi ricordiamo soprattutto quelli citati in seguito:

  • Le prugne, sia quelle secche sia quelle fresche;
  • I kiwi;
  • Le zucchine;
  • Le patate;
  • Le nespole;
  • Lo yogurt naturale senza zuccheri;
  • Le pesche;
  • La liquirizia;
  • La mela, soprattutto se cotta;
  • Le verdure a foglia verde;
  • I semi di lino;
  • Il farro;
  • La melassa.

Questi sono solo alcuni dei cibi famosi per le loro proprietà lassative, ma ce ne sono tanti altri, soprattutto quelli che contengono le fibre. Inoltre, per combattere la stitichezza è fondamentale bere molta acqua in quanto renderebbe le feci più morbide e facili da evacuare.

Quali sono i cibi da evitare nel caso di stitichezza o stipsi?

Per quanto riguarda invece i cibi da evitare nel caso di stitichezza (o stipsi), ricordiamo i seguenti:

  • Le patatine fritte, le patatine in busta e tutti gli altri tipi di snack che rientrano nella categoria dei cibi industriali;
  • Qualsiasi altro tipo di cibo fritto (anche le verdure in pastella sono sconsigliate);
  • Le bevande alcoliche;
  • Le bevande che contengono zuccheri e/o quelle gassate;
  • Le carni grasse e la maggior parte dei salumi da banco;
  • Il cioccolato;
  • Le bibite ghiacciate.

Infine, è bene ricordare di moderare il consumo di alimenti che contengono i carboidrati raffinati, come il pane, la pasta e gli altri prodotti da forno che vengono realizzati con la farina tradizionale e non con farine integrali che, al contrario, farebbero bene in questi casi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons