Loading...

Calamari ripieni di riso: la ricetta light

calamari ripieni di risoSe amate il pesce, questa ricetta è quello che fa per voi. Soprattutto se state seguendo una dieta ipocalorica, perché i calamari ripieni di riso che andremo a preparare contengono pochissime calorie e davvero poco condimento.

Serviti con un contorno di insalata verde o insalata di pomodoro è quello che ci vuol per cenare in modo leggero, ma con gusto perché, ne sono certa, questo piatto sarà di sicuro gradimento per tutti.

Ingredienti

  • 8 calamari piccoli;
  • 200 g di riso;
  • 6 pomodorini;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Sale;
  • Pepe.

 Preparazione

Puliamo i calamari staccando la teste dalle sacche con un movimento deciso, ma delicato. Togliamo dalle sacche la cartilagine poi, sotto un getto di acqua corrente, togliamo la pelle e svuotiamole completamente dai residui di interiora. Tagliamo i tentacoli a pezzi piccolissimi e teniamoli da parte.

Mettiamo a cuocere il riso dentro una pentola con abbondante acqua e, appena sarà morbido, scoliamolo e lasciamolo raffreddare.

Laviamo anche i pomodorini e sminuzziamoli in pezzi piccolissimi, poi mettiamoli dentro una padella insieme allo spicchio di aglio tagliato minuziosamente. Lasciamo cuocere per 5 minuti, poi aggiungiamo i tentacoli e continuiamo la cottura per altri 5 minuti.

Trasferiamo i tentacoli in una ciotola e aggiungiamo il prezzemolo sminuzzato, il riso, un pizzico di pepe e un pizzico di sale. Mescoliamo insistentemente fino a quando gli ingredienti non saranno mescolati perfettamente. Prendiamo ora le sacche dei calamari e riempiamole con il composto appena preparato, lasciandone vuota una parte di circa un centimetro che andremo a chiudere con uno stuzzicadenti.

Disponiamoli su una pentola da forno ricoperta con la carta oleata e irroriamole con l’olio extravergine di oliva. Inforniamo e lasciamo cuocere a 190° per circa 30 minuti. Per evitare che si secchino troppo nei primi 20 minuti di cottura, copriamo la pentola con un foglio di carta di alluminio e togliamola nei restanti 10 minuti. Possiamo servire i calamari ripieni di riso sia molto caldi che dopo averli lasciati raffreddare completamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons