Loading...

Pasta con pesto rosso di pomodori secchi, mandorle e cipolle – la ricetta light

pomodori sechi pestoUna valida alternativa al pesto alla genovese è quello rosso, realizzato con pomodori freschi o secchi. 

Quello che prepareremo in questa ricetta vede, tra gli ingredienti, i pomodori secchi, le mandorle e la cipolla di Tropea, ingredienti dal gusto saporito che conferiscono alla salsa un sapore davvero unico e irresistibile.

Ma come preparare questo delizioso condimento? Vi diciamo subito che realizzarlo è molto semplice e il tempo per ottenerlo è davvero breve, basta munirsi si un mixer ed il gioco è fatto.

Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 350 g di pasta formato pennette;
  • 200 g di pomodori secchi;
  • 130 g di mandorle sgusciate e spellate;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cipolla rossa di Tropea;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 8 foglie di basilico;
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

Sciacquiamo i pomodorini sotto un getto di acqua corrente, aprendoli con le mani in modo da farli rinvenire. Lasciamoli scolare dentro un colino. In una padella antiaderente mettiamo le mandorle e facciamole tostare per qualche minuto, mescolandole continuamente per permettere una cottura omogenea. Lasciamole raffreddare completamente, poi mettiamole dentro un mixer e sminuzziamole per qualche secondo, giusto il tempo per ottenere una granella fine. Versiamola dentro una ciotola e teniamola da parte.

Mettiamo nel mixer i pomodori secchi insieme all’olio, alla cipolla spellata e al basilico. Facciamolo lavorare per qualche minuto fino ad ottenere una crema liscia e senza pezzi. Versiamola dentro la ciotola con le mandorle e aggiungiamo un pizzico di sale, uno di pepe e l’aceto balsamico. Mescoliamo con insistenza utilizzando un cucchiaio di legno e continuiamo fino a quando gli ingredienti si saranno mischiati perfettamente.

Il pesto rosso ora è pronto e non ci resta che cuocere la pasta. Mettiamo a bollire abbondante acqua dentro una pentola. Appena raggiunge la temperatura, versiamo le pennette e una manciata di sale grosso. Lasciamole cuocere per il tempo indicato sulla confezione, poi scoliamole. Versiamole dentro una ciotola e condiamole con il pesto. Mescoliamo per bene e impiattiamo. Se lo gradite, potete aggiungere un’altra manciata di parmigiano grattugiato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons