Loading...

Sears, inventore dieta a zona: mangiare meno per vivere di più

dieta a zona blocchiBarry Sears, il creatore della dieta zona, è tra i dietologi più famosi al mondo. Il biochimico ci dice che il segreto per una vita lunga e sana sta nel palmo della nostra mano e che il cibo può davvero essere usato come una medicina e come un elisir di lunga vita. Per seguire una dieta sana bisogna bilanciare gli alimenti e consumare ogni giorno solo un 40% di carboidrati in verdure, un 30% di proteine e un altro 30% di grassi.

Per stare bene bastano un piatto di verdure grigliate, carne bianca o pesce ai ferri, verdure e frutta. È uscito da poco il suo ultimo libro Positive Nutrition (casa editrice Sperling & Kupfer) dove ci parla in maniera dettagliata della sua dieta per la salute, nata dopo aver subito la morte di suo padre e dei suoi fratelli a causa delle cardiopatie.

Dieta e lunga vita

Dopo gli svariati lutti Barry ha deciso di darsi da fare e che le patologie al cuore non avrebbero interrotto il suo percorso di vita. Ha iniziato a studiare il cibo per utilizzarlo come una medicina utile per la cura e per la prevenzione di svariate patologie. Cibo sano non solo per evitare e curare l’obesità, ma anche per la cura e la prevenzione dell’invecchiamento precoce e delle patologie croniche. I suoi studi si sono concentrati sulla dieta degli ultra centenari delle Zone Blu, ovvero la Sardegna, Ikaria in Grecia e Okinawa in Giappone.

Innanzitutto bisogna essere positivi e non scoraggiarsi di fronte ad un cambio di stile di vita e ricordare che lo si sta facendo per il proprio bene e per la propria salute. Bisogna inoltre stare attenti a mantenere un regime alimentare per tutta la vita, per evitare di ingrassare di nuovo e vanificare il duro lavoro fatto.

Anche per chi è normopeso vale la stessa regola: dieta sana sempre per contrastare le patologie. I principi della dieta a zona servono per mantenere uno stato di salute ottimale e per invecchiare bene. Se combinate nei pasti il 40% di carboidrati (ricordate di consumare quelli che vengono da verdura e frutta), il 30% di grassi buoni e il 30% di proteine vedrete che vi sentirete meglio ogni giorno di più.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons