Loading...

Minerali utili per dimagrire: ecco quali servono

Dieta paleo si possono consumare frutta e verduraIl nostro organismo si serve di tanti minerali per svolgere alcune delle funzioni più importanti; tra questi troviamo il calcio, il potassio, il magnesio e tanti altri.

Ma si può dimagrire con i minerali? Quali sono i minerai utili per dimagrire? Queste sono proprio le domande a cui cercheremo di rispondere in questo articolo, cercando di capire insieme come funzionano e quali sono i minerali utili per perdere peso!

Si può dimagrire con i minerali?

Come abbiamo già detto nell’introduzione i minerali sono indispensabili per far sì che l’organismo svolga alcune delle sue funzioni vitali più importanti. Tuttavia essi sono importanti anche per regolare il nostro peso.

Infatti, alcuni minerali aiutano a regolare l’equilibrio acido-base (ossia il pH), alcune reazioni del metabolismo e la pressione osmotica dei nostri fluidi corporei, determinando, così anche una certa perdita di peso.

Quali sono i minerali utili per dimagrire?

Tra i minerali più importanti che ci aiutano a perdere peso, abbiamo soprattutto i seguenti:

  • Lo iodio: si occupa del funzionamento della tiroide regolandone la produzione ormonale. In tal modo lo iodio ci aiuta a bruciare i gassi, stimolare il metabolismo basale e produrre energia;
  • Lo zinco: anch’esso fondamentale per la regolazione di svariate funzioni corporee che si ripercuotono sul peso dell’individuo;
  • Il magnesio: favorisce la trasformazione del cibo che ingeriamo in energia da mettere a disposizione all’organismo per svolgere le sue funzioni;
  • Il potassio: fondamentale per contrastare l’accumulo di liquidi in eccesso, meglio conosciuta come ritenzione idrica;
  • Il selenio: perfetto per eliminare il tessuto adiposo, infatti svolge proprio un azione anti-adipe. Per aumentare l’apporto di questi e altri minerali che aiutano a perdere peso, non devi far altro che modificare le tue abitudini alimentari. Ad esempio, se vuoi perdere tessuto adiposo, ti consigliamo di assumere maggiori quantità di Pesce Azzurro, ricco di selenio e così via.

Ci sono dei rischi?

In linea di massima possiamo dire che non ci sono dei rischi ben precisi, a patto che non aumenti in modo eccessivo l’assunzione di un determinato minerale, senza equilibrarlo con altre sostanze che ne favorirebbero l’assorbimento.

In ogni caso ti consigliamo di chiedere sempre un parere al tuo medico curante, o anche ad un nutrizionista, in modo tale da ricevere delle dritte sull’alimentazione che fanno al caso tuo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons