Loading...

Gingko biloba per dimagrire: funziona davvero?

gingko bilobaIl ginkgo biloba è una pianta dagli innumerevoli benefici, conosciuti fin dai tempi antichi. È una pianta che ha origini remote e risale a circa 200 milioni di anni fa.

È una pianta altissima che può raggiungere anche i 40 metri e il suo tronco può arrivare ad un metro di diametro. Ha una forma a ventaglio ed è considerato l’albero più antico presente sulla Terra oltre ad essere uno dei più longevi.

In Giappone è considerato un albero sacro e in Cina è coltivato e curato dai monaci. Il ginko biloba è arrivato in Europa nella metà del XVIII secolo, ma nelle nostre zone non è ancora popolare quanto in Asia.

Questa meravigliosa risorsa naturale è adatta a curare:

  • Insufficienze venose e capillari;
  • Problemi della circolazione;
  • Disturbi della concentrazione;
  • Infiammazioni;
  • Asma;
  • Tosse;
  • Disturbi gastrointestinali;
  • Problemi di memoria;
  • Vertigini e ronzio auricolare.

È anche un potentissimo antiossidante che combatte l’invecchiamento dei tessuti e le malattie degenerative. È utile persino al dimagrimento e viene in aiuto alle diete.

Ginko Biloba per dimagrire

Il ginko biloba è una pianta dalle proprietà eccezionali e il suo utilizzo è particolarmente indicato durante le diete dimagranti perché consente di ottenere risultati migliori. Le sue proprietà vi aiutano ad accelerare il metabolismo e a consumare più calorie durante la giornata.

Vi ricordiamo sempre che alle diete va associata anche dell’attività fisica per ottimizzare i tempi, ottenere risultati durevoli ed evitare l’effetto yo-yo. Ovviamente non bisogna abusare neanche delle sostanze naturali. Qui di seguito troverete i nostri consigli per una corretta assunzione del ginko biloba.

Come assumere il ginko biloba

Il ginko biloba viene venduto sottoforma di:

  • Estratti;
  • Gocce;
  • Capsule;
  • Compresse.

Le posologie e le istruzioni sono indicate sulle confezioni. In genere la dose consigliata va da 120 a 240 mg per die. La cura, nel caso di patologie croniche, deve durare almeno 8 settimane, ma ogni problema ha i suoi tempi. Vi consigliamo di chiedere prima al vostro erborista o farmacista di fiducia.

Le preparazioni di ginko biloba in genere non contengono additivi o altri elementi aggiunti e sono a base del solo estratto delle foglie. Comunemente l’estratto è purificato dagli acidi ginkgolici che potrebbero creare allergie o risultare tossici in caso di uso prolungato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons