Loading...

La dieta del cioccolato per dimagrire: la guida completa

dieta cioccolatoLa dieta del cioccolato per dimagrire? Si tratta di sogno o di realtà? Non aspettatevi fontane di cioccolato, mousse spumose e praline ripiene, ma per stare in forma e per dimagrire il cioccolato può essere un alleato utile.

Con l’arrivo dell’estate e in vista della prova costume, moltissime persone tentano di correre ai ripari sperando di perdere peso in extremis. Si trovano diete restrittive, tristi, ripetitive e spesso anche squilibrate e dannose, ma la dieta del cioccolato promette di farvi perdere peso senza dimenticare il gusto.

Dieta del cioccolato: in cosa consiste?

Ricordate che per la dieta del cioccolato non potrete mangiare ogni tipo di tavoletta, si tratta del solo cioccolato fondente, ricco di flavonoidi, sostanze antiossidanti utili per prevenire i radicali liberi.

Esempio di menù di dieta al cioccolato

  • Colazione: preparate una cioccolata calda non zuccherata e senza latte, mangiate 5 e 4 biscotti con farina integrale;
  • Spuntino: un vasetto di yogurt magro;
  • Pranzo: una zuppa di legumi;
  • Spuntino: barretta al gusto cioccolato (una barretta proteica sportiva);
  • Cena: insalata mista e 100 g di petto di pollo grigliato.

Per la colazione potete sostituire le mandorle con le noci o con i pinoli, facendo attenzione a non esagerare. Per la zuppa di legumi potete scegliere quelli che preferite, fate attenzione a non condire troppo le zuppe. Al massimo potrete usare un cucchiaino d’olio extra vergine di oliva. 

Al posto della barretta proteica potete consumare 50 g di cioccolato fondente con un pezzetto di pane integrale. Potete sostituite il pollo con manzo magro o con agnello. Se siete vegetariani o vegani, potete mangiare un hamburger vegano in sostituzione della carne e comprare yogurt alla soia al posto di quelli comuni.

I nostri consigli

Come sempre vi ricordiamo che la dieta va accompagnata con l’attività fisica quotidiana per evitare lo sgradevole effetto yo-yo. Basta mezz’ora di attività fisica al giorno o anche soli 15 minuti di corsa sostenuta per ottenere l’effetto desiderato e arrivare a perdere quasi due kg in una decina di giorni.

Fate attenzione a non ridurre troppo le porzioni per non cadere in una dieta squilibrata. Per qualsiasi dubbio, chiedete consiglio al vostro medico o ad un nutrizionista qualificato ed esperto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons