Loading...

Pollo arrosto light: la ricetta

polloIl modo migliore per preparare il pollo arrosto light è quello che prevede la cottura con il sale, un modo che permette di non usare alcun condimento se non un mix di aromi privo di calorie.

Con questo metodo di cottura il grasso del pollo si scioglierà e si disperderà nel sale, lasciando la carne morbida ma priva di grassi. 

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 1 pollo medio;
  • mix di spezie per arrosto;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 kg di sale grosso.

Preparazione

Adagiamo il pollo su un tagliere e, con un coltello ben affilato, togliamo il grasso in eccesso intorno al collo e sotto lo schienale, punti dove generalmente si accumula. Controlliamo che non siano rimaste piume attaccate alla pelle, poi passiamolo sulla fiamma del fornello in modo da eliminare le piumette sottili. 

Ora sciacquiamo il pollo sotto l’acqua corrente eliminando eventuali residui di interiora. Asciughiamolo per bene con un canovaccio pulito e posizioniamolo di nuovo sul tagliere. Sbucciamo gli spicchi di aglio e tagliamoli in 4 pezzi nel senso della lunghezza.

A questo punto iniziamo ad insaporire il pollo sfregando la pelle con il mix di spezie, aggiungendone un piccolo quantitativo anche dentro la cavità della pancia facendolo aderire bene dappertutto.

Ora, con un coltellino ben affilato, facciamo dei tagli sulla pelle: due nel petto, due sulla schiena, due sulle cavità vicino alle ali. Prendiamo i pezzetti di aglio e inseriamoli sotto la pelle del pollo e dentro la pancia. Laviamo il rametto di rosmarino e aggiungiamolo a piccoli pezzetti vicino all’aglio facendo attenzione a non rompere la pelle.

Ora il pollo è pronto per essere cotto, quindi prendiamo una pentola larga, foderiamola di carta forno e disponiamo al centro metà del sale grosso livellandolo bene. Sopra al sale adagiamo il pollo poggiandolo dalla parte della schiena, poi copriamolo con il sale rimasto.

Inforniamo e lasciamo cuocere per circa 1 ora e 30 a 200°. Una volta cotto, togliamo perfettamente tutto il sale e dividiamolo in piccole porzioni.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons