Loading...

Involtini di verza con lenticchie: la ricetta

quinoa involtinoQuesta ricetta tipicamente autunnale e invernale è davvero deliziosa ed io la preparo soprattutto nei giorni di festa per servirla ai miei invitati.

Gli involtini di verza con lenticchie e quinoa sono molto pratici perché possono essere preparati il giorno prima e poi cotti all’ultimo momento. Vediamo come fare.

Ingredienti

  • 10 foglie di verze grandi;
  • 100 g di quinoa;
  • 100 g di lenticchie;
  • 40 g di gherigli di noci tritate;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1/2 cipolla;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 2 cucchiai di pane grattugiato;
  • 2 foglie di alloro;
  • 10 olive verdi denocciolate;
  • 2 spicchi di aglio.

Per il sugo

  • 500 ml di salsa di pomodoro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1/2 cipolla;
  • Sale.

Preparazione

In una pentola antiaderente versiamo 2 cucchiai di olio e lasciamolo scaldare a fiamma moderata. Aggiungiamo 1/2 cipolla tagliata a dadini e lasciamola soffriggere per qualche minuto. Aggiungiamo ora la salsa di pomodoro con un pizzico di sale, poi facciamo cuocere il sugo per 1 ora mantenendo la fiamma piuttosto bassa.

Puliamo le lenticchie, sciacquiamole e versiamole dentro una pentola coperta completamente di acqua fino a superarle di 3 centimetri. Iniziamo la cottura aggiungendo le foglie di alloro e uno spicchio di aglio. Lasciamo cuocere fino a quando non sarà molto morbida. Qualche minuto prima di spegnere il fornello saliamola, poi continuiamo la cottura.

Laviamo per bene la quinoa sotto l’acqua corrente, poi adagiamola su una pentola e copriamola con il doppio dell’acqua. Aggiungiamo anche un pizzico di sale e lasciamo bollire i chicchi fino a quando non avranno completamente assorbito il liquido di cottura. Spegniamo la fiamma e lasciamola raffreddare avendo cura di sgranare i chicchi, con una forchetta, di tanto in tanto.

Versiamo 2 cucchiai di olio in una padella a cui aggiungeremo mezza cipolla tritata e lo spicchio di aglio rimasto, anch’esso tritato finemente. Lasciamoli imbiondire leggermente, poi spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare.

Puliamo le foglie di verza eliminando la costa centrale, laviamole e lasciamole sbollentare per qualche minuto in acqua leggermente salata. Scoliamole e asciughiamole con un canovaccio pulito.

Versiamo in una ciotola la quinoa, le lenticchie dopo aver tolto l’aglio e l’alloro, il soffritto, le noci, le olive tagliate piccole piccole, il prezzemolo sminuzzato, un pizzico di sale e uno di pepe e mescoliamo con cura.

Prendiamo una foglia di verza e disponiamo al centro un cucchiaio abbondante di ripieno, poi pieghiamola ad involtino. Adagiamoci sopra un cucchiaio di sugo e poggiamolo sopra una teglia coperta di carta forno. Continuiamo in questo modo fino alla fine degli ingredienti.

Inforniamo per circa 30/35 minuti a 190°.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons