Loading...

Filetto di merluzzo al limone: la ricetta light

filetto-merluzzoDurante un regime dietetico ipocalorico è consigliato mangiare pesce almeno 3 volte a settimana. Uno dei pesci che più si presta a questo tipo di preparazioni è il merluzzo, povero di grassi ma molto nutriente.

E’ un pesce ricchissimo di proteine, di vitamina A e D ma anche di Omega 3, un acido grasso polinsaturo preziosissimo per la salute.

Oggi prepareremo il merluzzo in un  modo davvero gustoso e verrà aggiunto pochissimo condimento se non pochissimo olio extravergine di oliva. Ma il vero sapore verrà dato dall’abbondante presenza del limone che conferirà al piatto un sapore fresco e leggero.

Ingredienti

  • 2 merluzzi grandi;
  • 1 cucchiaio di farina;
  • 1 cipolla;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 1 limone;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione

Puliamo i merluzzi tagliando, alla base, le pinne con un paio di forbici. Bagniamo leggermente il pesce e, mantenendolo dalla coda, togliamo le squame con un coltellino premendo delicatamente sulla carne per evitare di danneggiarla.

Sciacquiamolo di nuovo poi, con un paio di forbici, pratichiamo un taglio profondo sull’addome e, con le mani, estraiamo le interiora con un movimento delicato ma deciso. Sciacquiamolo di nuovo sotto l’acqua corrente per eliminare del tutto residui di intestino e di squame. Ora ricaviamo i filetti e teniamoli da parte.

Versiamo nella padella l’olio e lasciamolo scaldare. Uniamo la cipolla tagliata in pezzi piccolissimi e facciamola appassire a fiamma molto bassa. Appena pronta aggiungiamo i filetti di merluzzo e sfumiamo con il vino bianco. Copriamo la padella e continuiamo la cottura per qualche minuto.

Intanto spremiamo il succo del limone e mettiamolo dentro un pentolino insieme ad un cucchiaio di farina. Accendiamo la fiamma e mescoliamo insistentemente fino a quando non avremo ottenuto una cremina liscia e morbida.

Versiamola sui filetti di merluzzo e continuiamo la cottura ancora per qualche minuto, poi spolveriamo con del prezzemolo fresco sminuzzato e spegniamo la fiamma. Serviamo la pietanza fintanto che è ancora calda.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons