Pane con farina di Quinoa per la dieta: la guida completa

quinoa-panePer la preparazione di questo tipo di pane molto proteico, abbiamo utilizzato la farina di quinoa ricavata da questi preziosissimi semi senza glutine, davvero indispensabili per la salute. La quinoa, infatti, ha così tante proprietà nutrizionali che è bene aggiungerne una piccola quantità nella nostra alimentazione settimanale.

Il pane che andremo a realizzare è preparato con sola farina di quinoa ma, per chi desidera un pane dal gusto più delicato, può dimezzare la dose e aggiungere l’equivalente di farina di frumento.

Ingredienti

  • 700 g di farina di quinoa;
  • 1 cubetto di lievito;
  • 1 pizzico di sale;
  • 450 ml di acqua tiepida;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo.

Preparazione

Mettiamo il cubetto di lievito in un bicchiere di acqua tiepida e mescoliamo con un cucchiaio fino a quando non si sarà sciolto completamente. 

In una spianatoia disponiamo la farina a fontana e versiamo, al centro, il lievito poco per volta iniziando man mano ad inserire la farina. Aggiungiamo il pizzico di sale ed il resto dell’acqua continuando ad inserire anche la farina.

Uniamo infine l’olio e cominciamo ad impastare con energia fino a formare un panetto morbido e compatto. Incidiamo una croce sulla superficie, disponiamolo dentro una ciotola coperta con la pellicola trasparente e poi con un panno di lana e lasciamo l’impasto a lievitare per 4 ore in un luogo caldo e asciutto.

Una volta lievitato, riprendiamo il panetto e lavoriamolo ancora per qualche minuto sulla spianatoia infarinata, poi incidiamo di nuovo una croce in superficie e mettiamolo a lievitare per altre 2 ore.

Foderiamo un teglia da forno con della carta oleata su cui adageremo l’impasto dandogli la forma che più ci piace. Spolveriamo la superficie con i semi di sesamo, poi inforniamo e lasciamo cuocere il pane per 35/40 minuti a 180°. Controlliamo spesso la cottura perché essa dipende molto dalla forma che abbiamo dato all’impasto e dal tipo di forno.

Una volta cotto, lasciamo il pane con farina di quinoa a raffreddare sopra una griglia per almeno 2 ore prima di affettarlo.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons