Loading...

Marmellata senza zucchero: si può consumare durante la dieta?

Il mondo dei cibi light si è arricchito di un enorme numero di prodotti negli ultimi anni e questa ondata ha finito per travolgere anche quelli che sono poi gli alimenti tradizionali che siamo abituati ad avere in frigo o in dispensa.

Uno di questi è la marmellata, preparazione a base di frutta e zucchero che, per ovvio risultato degli ingredienti che la compongono, è sempre stata piuttosto calorica e comunque ricchissima di carboidrati.

Oggi si trovano in commercio però delle specifiche marmellate light, con contenuti calorici decisamente più bassi e che sembrerebbero particolarmente adatte al consumo da parte di chi sta seguendo un regime alimentare restrittivo per perdere peso.

Ma vanno davvero bene per la dieta? Oppure si tratta di prodotti che andrebbero evitati per ragioni che non concernono il loro contenuto calorico? Vediamolo insieme.

Le marmellate senza zucchero… non sono senza zuccheri

Il primo punto di cui bisogna parlare quando si affronta quello che è un argomento comunque spinoso è quello della presenza di zuccheri. Sono presenti in commercio un gran numero di prodotti che si propongono come alimenti senza zuccheri, ma che in realtà contengono zuccheri comunque. Com’è possibile? La dicitura si riferisce in realtà alla mancanza di zuccheri aggiunti, non potendo andare ad eliminare quelli che sono gli zuccheri contenuti nella frutta.

Dunque, per chi è alla ricerca di un prodotto completamente privo di zuccheri, la marmellata “light” non può essere sicuramente una buona scelta. 

Si tratta infatti di un prodotto che, sebbene abbia una quantità minore di calorie, contiene comunque gli zuccheri della frutta, che in preparazioni come la marmellata, tra le altre cose, finiscono per concentrarsi.

Che fare allora, rinunciare alla marmellata?

A meno che non stiamo seguendo una dieta completamente priva di zuccheri, potremmo comunque consumare tanto la marmellata light, tanto la confettura normale. Dovremo però fare attenzione a quelle che sono le porzioni, cercando di non esagerare con la quantità che andremo a portare in tavola.

Un cucchiaio di marmellata al mattino non si rifiuta a nessuno, tantomeno a chi si trova a dieta e ha comunque bisogno di energie per cominciare la giornata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons