Loading...

Si possono mangiare i fagioli in scatola durante la dieta?

fagioli in scatolaI fagioli in scatola sono un alimento diventato, vuoi per la sua bontà, vuoi per la sua praticità, molto comune nel nostro paese.

Se ne vendono praticamente di tutti i tipi e spesso già preparati a zuppa, semplicemente da riscaldare prima del consumo.

I fagioli però, anche a causa del loro contenuto in carboidrati, sono da sempre visti con un certo scetticismo da parte di chi vuole inserirli in un piano alimentare per il dimagrimento.

Per questo motivo è più che necessario dare una risposta alla domanda: “si possono mangiare i fagioli in scatola a dieta?”. Analizzeremo il tutto non solo dalla prospettiva delle calorie, ma anche dagli annessi e connessi in grado di rendere un alimento adatto o meno adatto alla dieta.

Un cibo molto nutriente ed energetico

I fagioli, lo dovrebbero sapere a questo punto pure i bambini, sono piuttosto energetici. In 100 grammi di prodotto in scatola troviamo circa 100 calorie, le stesse del pollo per intenderci.

Non si tratta sicuramente di un alimento ipercalorico, ma neanche di uno che può essere avvicinato al mondo delle verdure e degli ortaggi.

Tanti carboidrati

Quello di cui bisogna tenere assolutamente conto quando si parla di fagioli è che sono un’importantissima fonte di carboidrati, dato che il 60% delle calorie che vi sono contenute provengono proprio da questo macro-nutriente. Quando vengono inseriti dunque nella dieta, vanno utilizzati in sostituzione di pasta e pane, e non come complemento di questi.

Occhio alle preparazioni industriali

Nonostante si tratti di un piatto fondamentalmente ok per chi sta affrontando una dieta, dobbiamo comunque tenere conto del fatto che si tratta di alimenti che vengono sottoposti a determinate procedure (tra cui la cottura) per la conservazione, eventualità che rendono i fagioli in scatola sicuramente inferiori sul piano qualitativo rispetto a quelli freschi. Chi ha tempo e possibilità, dovrebbe sicuramente preferire la varietà fresca.

Sì, si possono mangiare a dieta

I fagioli borlotti si possono dunque mangiare a dieta senza eccessive preoccupazioni, anche se questo non vuole necessariamente dire che siano il migliore degli alimenti. Quando li inseriamo, facciamo attenzione ad utilizzarli come sostituto di pane o pasta o comunque come sostituti degli altri alimenti a base di carboidrati.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons