Loading...

La quinoa fa ingrassare? Si può mangiare a dieta?

quinoaLa quinoa è diventata negli ultimi mesi uno degli alimenti più fashion. La mangiano tutti, VIP e non VIP, e sembrerebbe essere diventata uno di quegli alimenti consacrati all’Olimpo dei superfood di cui nessuno dovrebbe fare a meno.

Noi di Dietando però siamo abituati a seguire quelli che sono i dettami scientifici alla base della scelta di ogni alimento, e per questo motivo indagheremo, numeri alla mano, sulla bontà di questo alimento durante un regime alimentare dimagrante.

Si può mangiare la quinoa a dieta, mentre si sta cercando di perdere qualche chilo? Oppure si tratta di uno di quegli alimenti che sono “falsi amici” di chi sta cercando di perdere qualche chilo?

Vediamolo insieme.

Le calorie della quinoa

La quinoa non è un alimento ipocalorico. Guardando la tabella nutrizionale questo fatto diventa immediatamente evidente, dato che in 100 grammi di prodotto secco ci sono circa 370 calorie. Una quantità superiore a quella di pasta e pane e che dunque dovrebbe farci riconsiderare la possibilità di renderla una delle basi della nostra alimentazione.

Le porzioni devono essere tenute comunque sotto controllo e non bisogna dunque abusare di questo alimento, checché ne dicano i dietologi dei VIP.

Non è solo delle calorie che dobbiamo però occuparci in una trattazione del problema che possa essere considerata completa.

Tante proteine, ma di origine vegetale

E’ vero, nella quinoa è presente un’ottima quantità di proteine (circa 15-17 grammi per 100 grammi di prodotto secco), anche se si tratta di una quantità che non deve trarci in inganno. Le proteine contenute infatti nella quinoa sono di origine vegetale e sono qualitativamente inferiori a quelle di origine animale. Questo non vuol dire che si tratti di proteine inutili, ma vanno comunque inquadrate in questo contesto.

Tutto sommato va bene per la dieta

La quinoa comunque è un alimento che, in porzioni controllate, può essere inserito nella dieta, sempre a patto però di non esagerare. Si tratta infatti di un alimento che può aiutarci sicuramente nella dieta, ma che non può essere considerato miracoloso come vorrebbero farci credere i pareri, interessati, dei dietologi da strapazzo.

Quindi sì alla quinoa, ma come in ogni cosa è necessaria moderazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons