Loading...

Dieta Dukan: come combattere l’alitosi

alitosi dukanLa dieta Dukan è amatissima da molti appassionati di diete dimagranti e di regimi alimentari particolari. Anche molti sportivi la amano perchè pare che la Dukan permetta di consumare molte proteine, adatte per lo sviluppo della massa muscolare, la perdita di grasso e per la produzione di energia per il corpo.

Premettiamo che la Dukan non è una dieta adatta a tutti: essendo un regime alimentare iperproteico, potrebbe provocare una serie di problemi ai reni e al fegato. Quindi se conducete una vita sedentaria e avete problemi al sangue o agli organi, questa dieta non è adatta a voi.

La dieta Dukan potrebbe anche dare piccoli e fastidiosi problemi, il più diffuso è l’alitosi. Come fare per combatterla e perchè appare questo imbarazzante problema? In questo articolo vi daremo tutti i consigli necessari per capire cosa fare e come difendervi.

Alito cattivo e dieta Dukan

La dieta Dukan causa molto spesso alito cattivo, ma perchè? Essendo un regime alimentare iperproteico, causa un accumulo di una sostanza formata da chetoni. I chetoni aiutano a sentire prima il senso di sazietà, ma sono anche la principale causa dell’alito cattivo.

Il fastidioso sintomo si sviluppa soprattutto nel periodo iniziale della dieta, chiamato fase di attacco, in cui si consumano grandi dosi di carni bianche e rosse e di alimenti proteici.

Come difendersi?

I rimedi immediati sono caramelle alla menta, gomme da masticare e colluttori, ma l’alito cattivo ha ragioni più profonde. Quindi preferite crusca, avena e grandi quantità di acqua.

Se berrete molta acqua e consumerete avena e crusca, l’alitosi inizierà a diminuire. L’alitosi è un sintomo positivo per la dieta, vuol dire che state procendendo bene e che state seguendo la dieta a dovere.

Un piccolo prezzo da pagare per il vostro lavoro e per la perdita di chili in eccesso. Fate sempre molta attenzione alle diete iperproteiche e chiedete ad un nutrizionista esperto. Se non seguite con cura, possono essere molto dannose per il copo e causare l’accumulo di pericolose tossine.

Fegato e reni possono risentirne. Per dimagrire, cercate soprattutto di seguire uno stile di vita attivo e di fare molto esercizio quotidiano. Bastano trenta minuti al giorno per rimanere in forma.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons