Loading...

Rucola: si può mangiare durante la dieta?

rucola dietaLa rucola è una verdura fresca (che cresce da marzo a settembre sia spontaneamente che in coltivazioni) dal sapore forte e piccante. Per alcuni può essere sgradevole, ma per altri può essere un contorno eccezionalmente gustoso sia crudo che cotto.

Spesso la rucola viene utilizzata anche per delle ottime tisane, ma è adatta ad una dieta dimagrante oppure è meglio evitarla? In questo articolo vi daremo tutte le indicazioni che vi serviranno per capire se la rucola è adatta alla vostra dieta o meno.

Premettiamo che se amate la rucola e non vi va di abbandonarne il gusto, potete stare tranquilli, in generale le verdure aiutano a dimagrire, a sentirsi sazi e a regolarizzare l’intestino, quindi in genere sono perfette per le diete, soprattutto se consumate fresche e poco condite.

Rucola e benefici

Oltre ad avere un buon sapore deciso, la rucola ha anche una serie di importanti qualità:

  • E’ ricca di vitamine (come la vitamina C,K, A, B);
  • E’ ricca di minerali;
  • Contiene molta acqua utile contro la ritenzione;
  • Aiuta a depurare il fegato;
  • Aiuta a digerire;
  • Protegge lo stomaco;
  • Rafforza il sistema immunitario;
  • Ha proprietà rilassanti (soprattutto nelle tisane);
  • E…contiene pochissime calorie!

Quindi potete stare tranquilli, la rucola è particolarmente adatta alla dieta e non interferirà con il vostro piano per perdere il peso in eccesso. Potete consumarla anche spesso durante la settimana e non avrete comunque pericolo di ingrassare.

Fate attenzione a non esagerare però, in quanto riesce anche a stimolare l’appetito per chi soffre di inappetenza, quindi fate attenzione a quanta ne consumate. Potrebbe farvi venir voglia di mangiare di più. Cercate di non mangiare più di due pugnetti di rucola per volta.

Inoltre se prendete dei farmaci anticoagulanti, dovete cercare di non esagerare per evitare che il contenuto di vitamina K interferisca con i farmaci. Se prendete anticoagulanti e siete a dieta, chiedete consiglio al vostro medico.

In conclusione se siete a dieta e non soffrite di patologie particolari, potete consumare rucola senza problemi tenendo conto solo di qualche piccolo accorgimento: non esagerate e non condite troppo le insalate, evitate le salse e fate anche un po’ di esercizio fisico quotidiano, mezz’ora al giorno basta per sentirsi in forma.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons