Loading...

Dieta delle ciliegie: piano e funzionamento

ciliegieLe ciliegie sono dei frutti eccezionali e nutrienti per il nostro organismo e inoltre hanno proprietà drenanti e depurative. Pare anche che questi frutti abbiano delle proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche.

Ma non è finita qui: sembra che le ciliegie aiutino anche a mantenere sane le articolazioni e ad aumentare il senso di sazietà, per questo sono uno dei frutti più adatti alle diete dimagranti.

Inoltre le ciliegie sono ricchissime di fibre e liquidi e aiutano contro la stitichezza e contro la ritenzione. Il loro potere disintossicante vi darà una serie di importanti benefici.

Esempio di dieta

Una ventina di ciliegie al giorno potrebbe aiutarvi a riequilibrare l’intestino e a depurare il vostro corpo anche in caso di continuata stitichezza. Le ciliegie nella dieta vi permetteranno di perdere anche cinque chili in un mese, ma questo tipo di dieta va seguita per poco tempo e con molta accortezza, dato che è molto rigida. Ovviamente perderete sia grasso che liquidi dovuti alla ritenzione. Ecco un esempio di dieta.

  • Colazione: ciliegie (bastano una ventina di frutti), latte di soia, gallette di riso;
  • Spuntino: frullato di ciliegie con acqua, un frutto;
  • Pranzo: insalata mista con mele e noci;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: petto di pollo ai ferri, insalata e cinque ciliegie.

Alle insalate potete sostituire zuppe di verdure o legumi, possibilmente fatte in casa e senza aggiunta di olio. Al petto di pollo potete sostituire del petto di tacchino, del pesce e qualche volta anche delle bistecchine di manzo magro.

Alle gallette potete sostituire fette biscottate integrali. Cercate di non mangiare ogni giorno le stesse cose.

Ricordiamo che questo tipo di dieta non va seguita mai per più di tre o quattro settimane al massimo e che alla dieta va sempre associata dell’attività fisica. Per perdere peso in maniera definitiva non basta la sola dieta.

Bisogna anche muoversi ogni giorno per almeno mezz’ora. Esercizio e dieta vi aiuteranno a recuperare e mantenere il pesoforma. Ovviamente prima di iniziare qualsiasi dieta, dovete chiedere aiuto ad un nutrizionista esperto che sappia indirizzarvi e guidarvi.

Alcune diete possono portare a carenze ed esporre a rischi ingenti, quindi non pensate mai che le diete si possano prendere alla leggera. Consultate sempre medici competenti e cercate di non esagerare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons