Loading...

Colesterolo alto: la dieta con il piano completo

colesterolo altoIl colesterolo è una molecola che si trova normalmente all’interno del nostro sangue. Questa sostanza è sia prodotta dal corpo sia derivata dagli alimenti che la persona consuma quotidianamente.

Il colesterolo HDL è conosciuto anche con il nome di ”colesterolo buono”, quello cattivo invece, viene chiamato in ambito medico ”colesterolo LDL”. Quando il colesterolo LDL aumenta eccessivamente nel sangue, si parla di ipercolesterolemia.

L’eccesso di colesterolo LDL è una delle principali cause della comparsa di malattie cardiovascolari. Oggi purtroppo neanche giovani e bambini sono immuni dagli eccessi di colesterolo nel sangue.

La dieta sbilanciata che molti di noi, giovani e meno giovani, seguono è un pericolo tangibile per l’aumento di colesterolo cattivo nel sangue. Di certo per scongiurare questo rischio, bisognerebbe seguire una dieta equilibrata e scegliere uno stile di vita attivo.

Esempio di dieta

Premettiamo, come sempre, che i nostri sono esempi e consigli e che non sostituiscono di certo il consiglio di un medico competente o di un nutrizionista. Ogni persona ha un fabbisogno di sostanze e calorie diverso e non per tutti la dieta che consigliamo potrebbe essere adatta, funzionale o bilanciata.

  • Colazione: latte vaccino scremato con fette biscottate integrali e un po’ di miele;
  • Spuntino: un frutto a scelta;
  • Pranzo: zuppa di verdure cotte al vapore, crostini di pane integrale cotti al forno;
  • Spuntino: un frutto a scelta;
  • Cena: petto di pollo ai ferri, insalata, pane integrale.

Consigliamo anche di consumare almeno due volte a settimana, in alternanza con le carni bianche, dei filetti di pesce freschi al vapore o al forno, conditi con poco sale e pochissimo olio.

Per seguire una dieta contro il colesterolo, bisogna fare molta attenzione ai condimenti e alla cottura con grassi: meno grassi si utilizzano, più la dieta funzionerà.

Cercate di preferire la cottura al vapore, al forno o ai ferri invece che in padella con olio. Bandite totalmente le fritture e le cotture troppo complicate. Consigliamo invece cibi ricchi di amidi, come le patate lesse e cibi integrali.

Se avete dubbi o incertezze, potete chiedere consiglio al vostro medico. Il colesterolo è un problema molto serio e non va mai trascurato, soprattutto se i livelli sono molto alti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons