Loading...

Quali integratori assumere per la dieta vegana?

integratori veganiDopo una vita intera abituati a mangiare di tutto, se si diventa vegani per scelta di vita si potrebbe essere esposti a qualche carenza, proprio per il cambiamento dovuto alle abitudini alimentari.

Una volta eliminata la carne, cancellato il pesce e banditi tutti gli alimenti di origine animale, il corpo potrebbe iniziare a fare qualche capriccio e prima di stabilizzarvi, potreste sentirvi anche un po’ deboli.

Di solito si diventa vegani per gradi, eliminando i cibi pian piano per evitare di sentire debolezza e fastidio derivante da un cambiamento brusco delle abitudini alimentari.

Di certo c’è il modo di sostituire le proteine della carne, ma per alcuni non bastano gli alimenti vegani per avere tutte le sostanze di cui il corpo ha bisogno, ma niente paura! C’è una vasta gamma di integratori che potrebbe fare al caso vostro.

Di quali integratori potreste aver bisogno? Quali sostanze iniziano a mancare al corpo a seguito del cambiamento della dieta? In questo articolo vi parleremo di integratori adatti alla dieta vegana e vi aiuteremo con i vostri dubbi.

Dieta vegana e integratori

Ovviamente vi daremo qualche piccolo consiglio riguardo gli integratori, ma ogni persona è diversa e ognuno potrebbe avere carenze diverse, per questo bisogna chiedere consiglio anche ad un medico e ad un nutrizionista per evitare sia di spendere soldi inutilmente sia di sovraccaricare il corpo con sostanze di cui non ha bisogno. Di solito gli integratori consigliati per la dieta vegana sono:

  • Vitamina D;
  • Vitamina B12;
  • Ferro;
  • Calcio;
  • Acido folico;
  • Iodio.

Se non consumate latte e formaggi, potreste avere una carenza di calcio e conseguentemente di vitamina D, se non consumate carne, invece, potreste avere una carenza di ferro e acido folico.

Ovviamente non è detto che tutti i vegani siano esposti a carenze, dipende dalla persona e dall’alimentazione. In genere sono queste le sostanze che iniziano a scendere e a mancare a seguito del cambiamento della dieta.

Fate sempre attenzione alla vostra alimentazione e per qualsiasi dubbio o incertezza chiedete aiuto al vostro medico di fiducia. Bastano delle semplici analisi del sangue per scoprire se soffrite di carenze o meno e se avete bisogno di integratori o se la vostra alimentazione è sufficiente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons