Loading...

Si può mangiare il ramen durante la dieta?

ramenI giapponesi sono un popolo longevo e in salute, i casi di problemi di peso sono molto rari se non unici e pare che nessuno invecchi davvero. Pensate ai film in cui i “nonni”, maestri di arti marziali, combattono contro baldi giovani e riescono persino a vincere.

Deve esserci un fondo di verità anche nella finzione dei film! Ma quale potrebbe essere il segreto di questo popolo per rimanere in forma fino a tarda età? Di certo l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale insieme allo stile di vita.

In questo articolo parleremo di un alimento molto amato e consumato in Giappone che al giorno d’oggi si trova anche qui nel nostro paese: il ramen. Questa particolare zuppa brodosa è adatta ad una dieta dimagrante o è meglio lasciarla stare?

Ramen e dieta

Il ramen è un piatto a base di tagliatelle sottili, brodo di carne o pesce, verdure e carne o pesce. È un alimento gustoso e nutriente oltre che leggero e saporito. Nelle fredde giornate d’inverno potrebbe essere un piatto perfetto per riscaldarsi.

Il ramen è un piatto leggero e nutriente che però va insaporito con la salsa di soia. Per questo motivo potrebbe non essere adatto alla dieta, ma se riuscite a non esagerare con il sale e con la salsa di soia questo piatto potrebbe andar bene per un periodo di dieta dimagrante.

Se volete consumare il ramen per la dieta, vi consigliamo di seguire la dieta giapponese, regime alimentare a base di:

  • Frutta;
  • Verdura;
  • Alghe;
  • Pesce;
  • Carne;
  • Riso.

Dieta giapponese

La dieta giapponese è molto sana e prevede anche il consumo di ramen. I giapponesi cuociono molto a vapore e preferiscono il consumo di cibi freschi rispetto a quelli industriali.

Quindi anche il vostro ramen dovrebbe essere fatto in casa. Di certo il ramen da supermercato non sarà assolutamente sano come quello preparato in casa. Se volete seguire una dieta giapponese, lasciate a casa la macchina, andate a piedi e in bici, consumate frutta e verdura e acquistate sempre cibi freschi.

Mangiate con calma e preparate porzioni piccole, vedrete che i chili in eccesso svaniranno senza troppo sforzo. Per chiarire eventuali dubbi, chiedete consiglio ad un nutrizionista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons