Loading...

Dieta di Gisele Bundchen: come funziona e quando fa bene

dieta giseleLa Bündchen e Brady sono forse una delle coppie più famose del jet set internazionale. Una coppia bella, giovane e perennemente in forma, che ultimamente ha raggiunto le prime pagine dei giornali di mezzo mondo non per i meriti professionali, ma piuttosto per quelle che sono le bizzarrie che, almeno a detta loro, gli permetterebbero di rimanere in forma.

Vediamo insieme se la dieta di questi due VIP sia effettivamente buona come dicono e se le bizzarrie e gli estremismi, almeno in questo caso, possono dare veramente i risultati sperati.

Tanta verdura, carne, niente carboidrati

La dieta, che è stata raccontata ai giornali dal cuoco personale della coppia, Allen Campbell, è piuttosto bizzarra. Si tratta infatti di una dieta che prevede circa l’80% di frutta e verdura non amidacea, con un 20% che invece è costituito da carni magre: bistecca organica, anatra qualche volta e spesso pollo. In aggiunta c’è anche del pesce, che è costituito principalmente da salmone selvatico.

Niente zucchero bianco, niente farine, niente vegetali del tipo di melanzane, peperoni e pomodori.

Il poco di carboidrati che vengono assunti provengono da riso scuro, quinoa e crusca.

Al tempo stesso nessunissimo tipo di latticino e quando si tratta di gelato, se ne mangia uno che viene realizzato a partire da una base di avocado.

Si tratta di una dieta estremamente restrittiva, che ha fatto gridare allo scandalo (spesso per invidia) e che sembrerebbe funzionare almeno per i due.

Ci sono dei punti oscuri però per chi vorrebbe portare questa dieta a casa, li vediamo subito.

I sì e i no della dieta della Bundchen

Di seguito troverete una lista di quelli che sono i punti forti di questa dieta e quelli che invece sono i punti assolutamente deboli:

  • Sì: pochi zuccheri – Mangiamo davvero troppi zuccheri, troppa farina bianca, troppi carboidrati non integrali. Questa dieta li taglia in modo netto, anche se forse sarebbe la cosa giusta da fare;
  • No: poca frutta – la frutta è zuccherina, ma è una parte necessaria per una dieta bilanciata. Questo vuol dire che dovremmo cercare in tutti i modi, anche se dovessimo seguire questo particolarissimo piano, di integrarla per quanto possibile;
  • Sì: solo carni magre: i tagli di carne scelti dalla coppia sono tra i migliori. Noi abbasseremmo un po’ le porzioni di pollo aggiungendo più pesce;
  • No: niente latticini – ci sono tantissimi latticini buoni, come ad esempio lo yogurt, che dovrebbero far parte di una dieta adeguata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons