Loading...

Dieta del Kiwi: funzionamento e piano

kiwiPare che il kiwi sia molto utile per seguire una dieta ipocalorica che permetta di perdere addirittura due chili in una settimana. Il kiwi è un frutto ricco di vitamine, minerali e liquidi, ha decine di proprietà utilissime al corpo e aiuta a combattere i radicali liberi.

Oltre ad avere proprietà ringiovanenti, ha anche proprietà purificanti, aiuta infatti nella regolarità intestinale e combatte la stitichezza. Il kiwi è buonissimo per la colazione, la merenda e anche per essere combinato a gustose insalate o per essere combinato alle carni.

In questo articolo vi aiuteremo a capire come utilizzare il kiwi nella vostra dieta, ma parleremo anche dei benefici. Per fortuna il kiwi matura tutto l’anno ed è possibile trovarlo sempre nei supermercati.

Esempio di  dieta

Qui di seguito riportiamo un esempio di menù da seguire nella settimana.

Lunedí:

  • Colazione: macedonia di frutta a scelta con ovviamente un kiwi;
  • Spuntino: uno yogurt e cereali integrali;
  • Pranzo: zuppa di verdure insalata con kiwi;
  • Spuntino: yogurt;
  • Cena: pollo ai ferri, insalata, un kiwi.

Martedí:

  • Colazione: latte scremato con cereali integrali e un kiwi;
  • Spuntino: fette biscottate integrali;
  • Pranzo: riso in bianco, un kiwi;
  • Spuntino: yogurt e biscotti integrali;
  • Cena: pesce ai ferri, insalata, un kiwi.

Mercoledí:

  • Colazione: kiwi e yogurt magro;
  • Spuntino: latte di soia e biscotti integrali;
  • Pranzo: zuppa di legumi;
  • Spuntino: yogurt;
  • Cena: insalata ricca.

Giovedí:

  • Colazione: latte scremato, biscotti integrali, un kiwi;
  • Spuntino: una mela;
  • Pranzo: hamburger vegano, insalata;
  • Spuntino: un kiwi;
  • Cena: tacchino ai ferri, insalata.

Venerdí:

  • Colazione: yogurt magro e biscotti integrali;
  • Spuntino: un kiwi;
  • Pranzo: pesce ai ferri, insalata;
  • Spuntino: una mela;
  • Cena: insalata ricca, pane integrale con formaggio fresco.

Sabato:

  • Colazione: yogurt magro, un kiwi;
  • Spuntino: biscotti integrali;
  • Pranzo: zuppa di legumi;
  • Spuntino: una mela;
  • Cena: pesce ai ferri, insalata.

La domenica si può scegliere di reintrodurre qualche cibo escluso, ma senza esagerare. Ovviamente questo è solo un esempio di dieta che non è valido e funzionale per tutti.

Se volete seguire una dieta perfetta, consultate il vostro nutrizionista. Vi consigliamo anche dell’attività fisica quotidiana per perdere peso più in fretta e per rischiare meno di riprendere i chili persi durante la dieta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons