Loading...

Dieta del cachi: funzionamento e piano

cachiI cachi sono alimenti ricchissimi di proprietà e molto nutrienti, sono un frutto autunnale e invernale che colora le nostre tavole e le rende felici e belle da vedersi.

Il caco è un frutto molto gustoso che non è però originario delle nostre terre, le sue origini si perdono nella cultura cinese, il caco è quindi un frutto che viene dall’Oriente.

I cachi hanno un costo ridotto e tutti possono permetterseli, inoltre ormai crescono praticamente ovunque e se vivete in una zona ricca di alberi di caco, di sicuro avrete qualche amico disposto a regalarvi qualche frutto.

Cachi: le proprietà

I cachi hanno proprietà disintossicanti e permettono all’organismo di eliminare le scorie. I frutti del caco sono ricchissimi di sostanze e molto calorici, per questo non sono proprio adatti ad una dieta dimagrante.

Forse bisogna utilizzarli più per una dieta ricostituente che per una dieta dimagrante, ma se consumati con accortezza li si può inserire anche in una dieta dimagrante. Ricordate che 100 grammi di cachi contengono almeno 70 calorie, non poche!

Esempio di dieta

Lunedí

  • Colazione: un cachi, latte di soia;
  • Spuntino: yogurt magro con cereali integrali;
  • Pranzo: zuppa di legumi, insalata;
  • Spuntino: yogurt magro;
  • Cena: pesce ai ferri, insalata.

Martedí

  • Colazione: latte scremato con fette biscottate integrali;
  • Spuntino: un cachi;
  • Pranzo: zuppa di verdure;
  • Spuntino: una mela;
  • Cena: petto di pollo ai ferri, insalata.

Mercoledí

  • Colazione: un cachi;
  • Spuntino: biscotti integrali, una spremuta;
  • Pranzo: insalata di pesce;
  • Spuntino: una mela;
  • Cena: pesce ai ferri, verdure bollite.

Giovedí

  • Colazione: latte di soia, biscotti integrali;
  • Spuntino: una mela;
  • Pranzo: insalata;
  • Spuntino: un cachi;
  • Cena: petto di pollo ai ferri, insalata.

Venerdí

  • Colazione: yogurt magro, un cachi;
  • Spuntino: una mela;
  • Pranzo: petto di tacchino ai ferri, insalata;
  • Spuntino: fette biscottate integrali con miele;
  • Cena: insalata ricca, pesce ai ferri.

Sabato

  • Colazione: biscotti integrali;
  • Spuntino: yogurt magro, un cachi;
  • Pranzo: zuppa di verdure;
  • Spuntino: una mela;
  • Cena: zuppa di legumi.

La domenica consideratevi liberi, ma non esagerate con i cibi grassi e calorici. Ovviamente questo menù di esempio non da la certezza di essere una dieta perfetta per voi, se cercate una dieta perfettamente concepita per le vostre esigenze consultate un nutrizionista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons