Loading...

Arachidi: si possono mangiare a dieta?

arachidiL’arachide è una pianta originaria del Sud America, del Brasile ma ad oggi è coltivata ovunque. I semi della pianta sono tranquillamente commestibili e servono per produrre un gran numero di prodotti.

Dalle arachidi si possono ricavare snack gustosi, si possono spremere per produrre olio e lavorare per ottenere il burro. Negli Stati Uniti l’olio e il burro di arachidi sono molto utilizzati, ma si possono mangiare durante la dieta?

Seguire una dieta è molto impegnativo e non sempre tutti gli alimenti possono essere consumati a causa del loro contenuto calorico. In questo articolo parleremo di dieta e arachidi e cercheremo di capire se e quando è possibile consumarle durante la dieta.

Arachidi: pro e contro

Le arachidi hanno proprietà antiossidanti e sono particolarmente ricche di vitamina E, ma solo se consumate al naturale. Se prese come snack salato o dolce, il sale e gli zuccheri possono vanificarne totalmente le proprietà.

Un altro contro delle arachidi riguarda allergie e intolleranze. Le arachidi rappresentano un forte allergizzante e potrebbero dare problemi a chi tende a sviluppare allergie.

Un soggetto allergico alle arachidi potrebbe anche soffocare e andare in shock anafilattico anche per il consumo occasionale o casuale di arachidi.

Se non soffrite di particolari problemi, le arachidi possono essere consumate occasionalmente come snack, ma consigliamo le arachidi al naturale.

Arachidi e dieta

Dopo aver parlato di proprietà e rischi nel consumo di arachidi, parliamo di arachidi e dieta. È possibile consumarle durante la dieta o è meglio evitare? Anche se le arachidi sono ricche di sostanze benefiche sono molto caloriche.

Anche se consumate al naturale, esse hanno un alto contenuto di calorie che non le rende adatte ad una dieta dimagrante. Soprattutto se consumate sotto forma di barrette dolci o di snack salati, esse vanificano le loro proprietà e influiscono negativamente con la vostra dieta.

Quindi no, non conviene consumare arachidi se si sta seguendo una dieta ipocalorica o una dieta dimagrante. Preferite uno spuntino con la frutta fresca e con le verdure.

Lasciate stare le arachidi sugli scaffali e cercate di consumare cibi sani e poco calorici. Fate anche almeno mezz’ora di attività fisica al giorno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons