Loading...

Dieta low-carb vegan: la guida completa

veganLe diete low-carb sono ad oggi molto famose e la loro ascesa tra le diete fai da te non si arresta dagli anni 90. Le diete di questo genere sono nate degli Stati Uniti d’America per cercare di combattere l’obesità dilagante e per dare agli americani un regime alimentare più salutare rispetto a quello da fast food.

Questo tipo di dieta low-carb, però, può presentare dei rischi per chi la segue ed esporre l’organismo a carenze. In questo articolo cercheremo di guidarvi nella scelta della dieta e nel comportamento da adottare.

In questo caso parleremo della dieta low-carb adatta ai vegani, quindi senza nessun alimento di origine animale. Si tratta di una dieta piuttosto ristretta e difficile da seguire.

Dieta low-carb vegan

Una dieta si dice low-carb quando presenta un contenuto inferiore a 100 grammi di carboidrati al giorno. Ovviamente si riesce a dimagrire perché il corpo è costretto ad attaccare le riserve.

Il rischio sta nel fatto che, una volta interrotta la dieta, si potrebbe riprendere tutto il peso perso. Per essere sicuri di seguire un regime alimentare corretto, chiedete ad un nutrizionista.

Esempio di dieta

  • Colazione: pane integrale, latte di soia e fiocchi d’avena;
  • Spuntino: un frutto a scelta;
  • Pranzo: zuppa di legumi;
  • Spuntino: un frutto a scelta;
  • Cena: hamburger vegano con tofu.

Oppure:

  • Colazione: un frutto a scelta, biscotti integrali veglatte di soia;
  • Spuntino: yogurt di soia;
  • Pranzo: zuppa di verdure;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: pasta di riso e sugo semplice.

Vi consigliamo di accompagnare alla dieta anche della sana attività fisica quotidiana, cercate di seguire uno stile di vita attivo e di fare almeno mezz’ora di attività fisica al giorno per perdere peso più in fretta e riattivare il metabolismo.

Per qualsiasi dubbio e incertezza, consultate il medico e il nutrizionista e chiedetegli informazioni sul da farsi. Non tutte le diete sono adatte a tutti, soprattutto quelle fai da te. Fate attenzione a non esporre il vostro corpo a carenze.

Talvolta le diete lampo possono esporre al rischio di effetto yo-yo: una volta interrotta la dieta, il peso potrebbe ritornare quello iniziale e riportarvi esattamente al punto di partenza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons