Loading...

Il minestrone brucia davvero i grassi?

minestroneNel mondo delle diete, praticamente da sempre, se ne sentono davvero di tutti i colori. C’è chi vuole l’alimento X come miracoloso contro i rotoli di ciccia, chi vuole attribuire invece magiche proprietà salvifiche all’alimento Y.

Oggi parliamo di quella che è una leggenda metropolitana / diceria che purtroppo circola davvero da tantissimo tempo, ovvero quella che vorrebbe il minestrone avere proprietà brucia-grassi e quindi particolarmente utili durante una dieta dimagrante.

Ma è vero dunque che il minestrone brucia i grassi? Oppure si tratta di una leggenda metropolitana? Lo vedremo tra pochissimo.

No, nessun alimento è in grado di “bruciare i grassi”

Quando parliamo di alimenti o sostanze brucia-grassi, ci riferiamo ad alimenti che sarebbero in grado, secondo la vulgata, di andare a sciogliere principalmente grassi. Si tratta di una proprietà che, almeno nel momento in cui vi scriviamo, non è stata ancora scoperta per nessun alimento, tantomeno per il minestrone.

Quindi per rispondere alla domanda in principio di articolo, vi possiamo dire che no, il minestrone non è assolutamente in grado di bruciare i grassi, anche se questo non vuol dire che non sia un alimento, o meglio una ricetta adatta al nostro regime dietetico.

Quindi non brucia i grassi, ma può comunque essere consumato da chi è a dieta in quanto alimento decisamente ipocalorico.

Occhio comunque anche ai condimenti

Bisognerebbe comunque cercare di fare attenzione anche ai condimenti, dato che un paio di cucchiai d’olio e una spolverata di parmigiano, magari accompagnate anche da qualche bruschetta, possono rendere il nostro minestrone un piatto decisamente non adatto a quello che è il profilo alimentare di chi sta cercando di buttare giù qualche chilo.

Quindi il minestrone può essere considerato un piatto dietetico, anche se bisogna fare attenzione a come si prepara.

Piatto comunque povero e sbilanciato

Una dieta dimagrante deve essere comunque bilanciata e questo vuol dire che al minestrone dovrebbero essere accompagnate delle fonti di proteine e di grassi. Non va bene consumare piatti così poveri in soluzione unica, dato che ”dieta” non vuol dire soltanto tagliare le calorie, ma mantenere comunque un regime alimentare bilanciato, che comprenda anche grassi e proteine, di derivazione animale o vegetale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons