Loading...

Compresse brucia-grassi: cosa c’è da sapere?

pillole per dimagrireI grassi conosciuti anche come lipidi, in combinazione con i carboidrati, sono come la benzina per il nostro organismo. Spesso però l’eccesso di grassi crea accumuli nelle zone critiche e da origine a quegli sgradevoli cuscinetti adiposi che non piacciono alla maggior parte delle persone.

Come fare per aiutare il corpo a bruciare i grassi se la sola dieta e l’attività fisica non sono sufficienti? Esistono anche compresse che imprigionano i grassi e costringono il corpo a bruciarli più velocemente rispetto al normale.

In questo articolo troverete una guida completa per la scelta delle compresse dimagranti e per capire quali proprietà abbiano e quali rischi esse nascondano.

Pillole brucia-grassi e metabolismo

Ovviamente nessuna pillola da sola basta per farvi dimagrire velocemente e senza problemi, sarebbe troppo bello e troppo semplice. Alle pillole va sempre associato uno stile di vita attivo e una dieta equilibrata, perché altrimenti imbottirsi di pillole non sortirebbe alcun effetto.

Una volta riattivato il metabolismo grazie alla dieta equilibrata e all’attività fisica quotidiana, le pillole vi saranno d’aiuto nello smaltire i grassi, ma solo allora!

Compresse brucia-grassi: cosa sono?

Spesso le compresse brucia-grassi sono a base di caffeina o sostanze eccitanti in genere. Alcune sono a base di:

  • Tè verde;
  • Guaranà;
  • Erba mate.

Queste pillole portano l’organismo a dare una risposta ormonale che favorisca la velocizzazione del metabolismo e della frequenza cardiaca nonché della pressione e della respirazione. In questo modo il corpo brucia grassi più velocemente rispetto al normale.

Pillole dimagranti e rischi per il corpo

Un eccessivo consumo di pillole dimagranti a basee di eccitanti possono creare numerosie conseguenze come:

  • Ipertensione;
  • Mal di testa;
  • Ansia;
  • Nausea;
  • Vomito;
  • Aumento di battito cardiaco.

Bisogna fare molta attenzione al consumo di pillole dimagranti senza il consiglio medico, per qualsiasi dubbio chiedete aiuto al vostro nutrizionista e al vostro medico.

Il metodo migliore per dimagrire è sempre una dieta equiloibrata seguita da attività fisica quotidiana. Le scappatoie e le scorciatoie possono solo esporre il corpo a ingenti rischi. 

Le pillole dimagranti possono essere un valido aiuto se consumate con cautela e associate a dieta e attività fisica quotidiana, anche leggera.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons