Loading...

Si può mangiare la mortadella durante la dieta?

mortadellaLa mortadella: una delle eccellenze gastronomiche dell’Emilia che ci è invidiata praticamente da tutto il mondo.

Profumatissima, saporita, dolce in bocca, davvero un affettato con i fiocchi. Porta con sé però la nomea di alimento molto grasso, che non è sicuramente adatto a chi sta cercando di perdere qualche chilo.

Per questo motivo abbiamo deciso di preparare uno speciale che risponda alla domanda, in realtà difficile, sul possibile consumo di mortadella durante la dieta. Fa ingrassare? Oppure no? La possiamo mangiare? Oppure meglio lasciare perdere fino a pesoforma raggiunto?

Vediamolo insieme.

Tante calorie

Innanzitutto bisogna partire da un fatto ineludibile: nella mortadella ci sono tante calorie, circa 300 per 100 grammi di prodotto. Questo rende la mortadella uno degli affettati più calorici in circolazione e sicuramente roba non adatta a chi sta cercando di seguire una dieta dimagrante e perdere qualche chilo.

Le calorie sono apportate per larga parte dai grassi, che sono presenti in misura maggiore nella mortadella rispetto ad altri affettati. Per il resto, proteine, che sono presenti in buon numero, ma non abbastanza da giustificare un monte calorico così alto.

Non troppo sodio, ma comunque su livelli di guardia

Anche il sodio, oltre che al monte calorico, può essere fonte di preoccupazioni per chi cerca di introdurre la mortadella nella sua dieta. Si tratta infatti di un alimento che contiene sale per la sua conservazione, in quantità che sono preoccupanti, sia per chi ha problemi cardiocircolatori che per chi non ne ha.

Il sodio, inoltre, è anche nemico della linea, in quanto favorisce la ritenzione idrica, causando dunque problemi anche estetici, oltre che di salute.

Ogni tanto?

Sì, una volta a settimana possiamo sicuramente consumare una fettina di mortadella, anche se mentre la consumiamo dovremmo comunque tenere conto del fatto che stiamo consumando il nostro “alimento bonus” della settimana, ovvero un alimento che è totalmente fuori quota per quanto riguarda i valori nutrizionali.

Si può consumare, ma con la coscienza di consumare l’alimento “di strappo”, quello che non rientra nella dieta e possiamo concederci una volta a settimana, al massimo.

No, purtroppo la mortadella non è un alimento adatto alla dieta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons