Loading...

Alga Nori: si può consumare durante la dieta?

alga noriI Giapponesi? Magri e in salute e potrebbe essere proprio grazie alla loro alimentazione, come provano a ripetere i nutrizionisti e i dietologi che hanno analizzato la dieta del popolo del Sol Levante.

I giapponesi però non consumano soltanto sushi e sashimi, ma anche grandi ingredienti, come l’alga nori. Si tratta di un’alga essiccata, che viene utilizzata in genere per avvolgere i sushi roll e che ha dei valori nutrizionali davvero interessanti.

Vediamo insieme se si può aggiungere alla nostra dieta e, in caso di risposta affermativa, perché.

Ottimi nutrienti

Le alghe e, se ne parla per fortuna ormai da un po’, sono spesso un ottimo alimento e questo è il caso anche dell’alga nori, che contiene vitamine e minerali importantissimi, come iodina, magnesio, calcio, sodio, ferro e acido folico.

Tra le altre cose l’alga nori è anche ricchissima di fibre alimentari, che aiutano la regolarità intestinale, in genere compromessa anche e soprattutto quando stiamo affrontando una dieta particolarmente restrittiva, dove le porzioni si riducono sostanzialmente.

Anche le calorie sono pochissime: in una porzione (un paio di fogli d’alga) ci sono circa 30 calorie, una quantità davvero minima, soprattutto se paragonata con gli ottimi nutrienti contenuti nell’alga nori.

Buona e brava

L’alga nori può essere dunque sicuramente aggiunta al nostro piano dietetico, dato che offre un numero di benefici enorme, come:

  • Ha minerali difficili da trovare altrove, come iodina e magnesio;
  • Aiuta la regolarità intestinale, grazie al suo contenuto in fibre;
  • Ha proprietà anticoagulanti naturali;
  • Aggiunge varietà alla nostra dieta, qualcosa di estremamente importante, soprattutto durante un periodo di grandi sacrifici come quello della dieta dimagrante.

Sia col sushi che da sola

L’alga nori non è necessariamente un ingrediente da sushi. Può essere infatti anche tagliata, condita con un cucchiaino di olio di sesamo e servita a mo’ di insalata, proprio come fanno i giapponesi.

Si tratta di qualcosa di estremamente buono e interessante sotto il profilo nutrizionale, da provare assolutamente se il gusto “di mare” di quest’alga vi piace.

Quindi sì, l’alga nori può essere consumata senza problemi durante la dieta, che sia dimagrante o meno. Provatela senza troppe preoccupazioni.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons