Loading...

Si può mangiare il tonno crudo durante la dieta?

tonnoIl tonno crudo è uno dei pezzi forti, anzi fortissimi, della cucina giapponese. Si tratta infatti di un prodotto assolutamente straordinario, per sapore e consistenza, che fa la sua comparsa praticamente in ogni tipo di sushi e in ogni tipo di sashimi.

Si tratta di un cibo ritenuto in genere naturale, genuino e salutare, ma va davvero bene durante la dieta? Oppure bisogna preoccuparsi del suo contenuto calorico o dei suoi valori nutrizionali?

Vediamolo insieme.

Calorie? Decisamente poche

Il tonno crudo presenta pochissime calorie: a seconda del tipo di taglio siamo tra le 80 e le 120 calorie per 100 grammi di prodotto, una quantità di calorie assolutamente minima se rapportata al grande apporto che questo cibo offre a livello di proteine e di grassi buoni.

Quindi almeno per quanto riguarda le calorie contenute in questo alimento, non c’è assolutamente bisogno di andare a preoccuparsi. Si tratta di un cibo che è più che adatto ad una dieta dimagrante.

Buona fonte di proteine

Il tonno crudo, inoltre, è davvero un’ottima fonte di proteine. Si tratta di un alimento le cui calorie, all’80%,arrivano appunto dalle proteine, mentre solo il 18–19% è riservato ai grassi, che sono comunque di ottima qualità e ricchi di acidi grassi Omega3.

Si tratta dunque di un prodotto che, anche a livello di valori nutrizionali, è assolutamente eccellente e merita sicuramente l’attenzione di chi ama gustarlo e vuole comunque rimanere “a dieta”.

Occhio: deve essere abbattuto

Il tonno da consumare crudo deve essere assolutamente abbattuto. Questo perché si tratta di pesce crudo che potrebbe contenere, al suo interno, degli agenti patogeni molto pericolosi. Questi patogeni possono essere però eliminati senza troppi problemi ricorrendo all’abbattitore, uno strumento che congela rapidissimamente il pesce. Una volta che è sottoposto a questa procedura, il tonno diventa assolutamente sicuro per il consumo.

Sì, semaforo verde

Il tonno crudo, da solo o in un’insalata, per preparare un sushi o un sashimi, è un ottimo piatto da portare in tavola, non solo se si sta seguendo una dieta dimagrante, ma anche se siamo davanti semplicemente alla voglia di mangiare meglio per recuperare un po’ di salute.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons