Loading...

Dieta per fango biliare: piano e funzionamento

fango biliareIl fango biliare, comunemente conosciuto come calcoli biliari, provoca degli agglomerati solidi simili a delle pietroline composte da colesterolo. Questi calcoli si accumulano nella colecisti e, quando otturano il dotto biliare, possono provocare forte dolore e coliche.

In genere chi soffre di diabete di tipo II o è sovrappeso è molto esposto alla formazione di calcoli biliari. In genere i calcoli biliari sono un problema molto diffuso nelle donne dopo i quarant’anni di età.

Per evitare la formazione di calcoli biliari, bisogna alimentarsi correttamente, evitare i cibi grassi e preferire uno stile di vita attivo. Fondamentale è anche bere molti liquidi per mantenere il corpo idratato.

Dieta fango biliare: il piano

Qui di seguito vi consigliamo una dieta per tenere sotto controllo i calcoli biliari, ma è sempre raccomandabile chiedere consiglio ad un medico specializzato e ad un nutrizionista.

Lunedì

  • Colazione: frutta, cereali integrali, yogurt magro;
  • Pranzo: insalata verde con carote, pollo ai ferri;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: una zuppa a base di verdure, tacchino ai ferri.

Martedì

  • Colazione: frutta a scelta, pane integrale, una spremuta;
  • Pranzo: zuppa di legumi;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: un filetto di pesce magro, contorno di verdure.

Mercoledì

  • Colazione: latte scremato, fiocchi d’avena;
  • Pranzo: zuppa di legumi, pane integrale;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: bistecca di carne rossa ai ferri, insalata verde.

Giovedì

  • Colazione: frutta a scelta;
  • Pranzo: zuppa di verdure;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: pesce magro, insalata con carote.

Venerdì

  • Colazione: centrifugato di frutta, fette biscottate integrali;
  • Pranzo: carne al vapore, verdura lessa;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: pesce magro, insalata verde.

Sabato

  • Colazione: frutta e fette biscottate integrali;
  • Pranzo: zuppa di legumi;
  • Spuntino: frutta secca;
  • Cena: pollo ai ferri, verdure di contorno.

Domenica

  • Colazione: yogurt magro e fiocchi d’avena;
  • Pranzo: pollo ai ferri contorno di verdure lesse;
  • Spuntino: frutta a scelta;
  • Cena: pesce al vapore, verdure di contorno.

Ricordiamo che consigliamo sempre di chiedere consiglio ad un medico e ad un nutrizionista per evitare che il corpo vada incontro a carenze e peggiori la situazione.

Per evitare i calcoli come molte altre patologie, bisogna seguire sempre uno stile di vita sano e attivo e fare attenzione alla qualità dei cibi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons