Loading...

Si possono mangiare i Würstel durante la dieta?

wurstel e dietaI würstel sono una preparazione industriale a base di carne, che si presentano come una salsiccia dalla pelle ben tesa. Sono originari della Germania, ma sono estremamente popolari (ormai in versioni completamente industriali) anche nel nostro paese.

La loro tabella nutrizionale potrebbe trarre in inganno ed è per questo motivo che abbiamo deciso di affrontare la questione su Dietando, il vostro sito di riferimento per l’analisi dei cibi che devono essere assunti o meno durante un regime dietetico.

Volete saperne di più sui würstel? Continuate a leggere.

Le calorie possono trarre in inganno

Il monte calorico che viene indicato sulle confezioni di würstel potrebbe trarre in inganno. Per la versione di pollo parliamo di circa 180-200 calorie per 100 grammi di prodotto, mentre per la versione a base di maiale possiamo arrivare anche a 270 calorie per 100 grammi di prodotto. Non si tratta comunque di molto, direte voi. Un hot dog, pane incluso, difficilmente supera le 500 calorie.

La verità però non può esserci raccontata solo dal conto calorie, come ripetiamo sempre sul nostro sito, in quanto questo valore ci racconta solo una parte di quella che è l’intera storia.

I würstel, per chi non ama le attese, sono un cibo da evitare assolutamente durante la dieta e vedremo presto perché.

Sodio fuori misura

A scopo di conservazione e per mascherare l’orrido sapore, i würstel sono letteralmente imbottiti di sale. Si tratta di una sostanza che andrebbe consumata in minime dosi e comunque mai oltre quelle consigliate dall’SSN. Si tratta dunque di un alimento che non è salutare e che non può essere assolutamente considerato come adatto alla dieta.

Se la vostra salute non vi interessa, sappiate comunque che il sodio in eccesso causa ritenzione idrica e quindi aumento di peso, nonché forme non esattamente invidiabili.

Meglio i cibi genuini

Per terminare, dobbiamo ricordarvi che i würstel sono salsicce preparate meccanicamente, mettendo insieme tutti gli scarti della lavorazione dell’animale. Si tratta di prodotti che non sono adeguati per una buona dieta e che andrebbero scartati, a favore di cibi più genuini.

Sia il vostro palato che il vostro girovita vi ringrazieranno: basta junk food preconfezionato, impariamo a mangiare ciò che fa bene al nostro corpo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons