Loading...

Carciofi: si possono consumare a dieta?

carciofiI carciofi, un alimento in grado di dividere in due fazioni opposte la nostra nazione. C’è chi li considera il cibo degli dei e chi proprio non li può soffrire: i dietologi, però, sembrano essere particolarmente schierati e in genere includono questo particolarissimo ortaggio in qualunque tipo di dieta.

Hanno ragione loro? Il carciofo è davvero un alimento che è buono per la dieta? Oppure si tratta di un luogo comune, di un tranello nel quale sono caduti anche i nutrizionisti? Vediamolo insieme.

Le calorie dei carciofi

Le calorie dei carciofi sono davvero poche. Se ne contano poco più di 40 per 100 grammi di prodotto già pulito. Si tratta di una quantità di calorie che però forse potrebbe sembrare non bassa a sufficienza se paragonata alle altre verdure.

La verità è che però, date le proprietà nutritive di questo ortaggio, 40 calorie per 100 grammi di prodotto sono davvero poche. Come vedremo tra pochissimo, e come ripetiamo in generale nelle nostre presentazioni che riguardano gli specifici alimenti, non è solo alle calorie che dobbiamo guardare. 

Ottima quantità di fibre

La cosa interessante, forse la più interessante per chi è a dieta e vuole aggiungere i carciofi al proprio piano, è che hanno un contenuto in fibre davvero interessante. Si tratta di fibre alimentari insolubili, che aiutano a ripristinare la regolarità intestinale (spesso compromessa durante le diete particolarmente restrittive). Assorbono acqua, si gonfiano e aiutano ad ottenere un ciclo intestinale regolare.

Le fibre, in aggiunta, hanno anche un grande potere saziante e sono per questo indicate durante la dieta: con una porzione, anche esigua, di carciofi, si riesce a completare un pasto che faccia sentire sazi, senza troppi problemi.

Sì, i carciofi sono ottimi per la dieta

I carciofi, per chi non lo avesse ancora capito, sono davvero ottimi per la dieta. Contengono poche calorie, hanno un buon contenuto in ferro, sono ricchi di fibre e non ci sono controindicazioni per il loro consumo. Sono anche pochissime le persone che ne sono allergiche, e quindi si tratta di qualcosa che può essere davvero mangiato da tutti.

L’unica avvertenza che ci sentiamo di darvi è quella legata ai condimenti che possono essere utilizzati durante la cottura: evitiamo di usarne troppi, perché si potrebbe finire per rendere un piatto altrimenti dietetico un’autentica bomba calorica, di sicuro non adatto a chi sta seguendo un regime dimagrante.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons