Loading...

Dieta Atkins: quali pesci si possono mangiare?

dieta atkins pesceLa dieta Atkins è un famoso tipo di regime alimentare che preferisce non esporre a ristrettezze e rinunce, ma consiglia a chi vuol provare a dimagrire di eliminare alcuni alimenti che potrebbero ostacolare la dieta e quindi il dimagrimento.

La dieta Atkins divide i cibi in tre categorie principali, ovvero:

  • Lista dei cibi ammessi;
  • Lista dei cibi ammessi con riserva;
  • Lista dei cibi vietati.

I cibi elencati nella lista dei vietati non vanno mai consumati durante il corso di tutta la dieta. Nel caso in cui doveste consumarne, pare che la dieta potrebbe risentirne, se non addirittura vanificare gli effetti.

La lista dei cibi permessi con riserva, parla di quel tipo di alimenti che possono essere reintrodotti nel regime alimentare dopo aver terminato la prima parte della dieta. Questi cibi vanno assunti sempre in quantità moderate e vengono reintrodotti per evitare che il corpo vada in carenza di sostanze.

Durante la prima fase della dieta Atkins non vanno mai mangiati neanche quegli alimenti presenti nella lista “ammessi con riserva”.

I cibi elencati tra i permessi al contrario, possono essere assunti ogni giorno. Questo tipo di cibi vi permette di non impazzire contando quantità e calorie, ecco perché potete assumerne quanti vogliate (senza esagerare).

In questo articolo parleremo nello specifico di un unico tipo di alimento e faremo il punto su quali tipi di pesce sono ammessi dalla dieta e quali invece bisogna evitare.

Dieta Atkins e pesce

Come per le carni, anche per il pesce la dieta ha una lista di permessi e vietati. Strano, ma vero alcuni tipi di pesce che di solito consideriamo grassi, sono ammessi dalla dieta Atkins.

Vi forniamo l’elenco delle tipologie di pesce concessi anche durante la prima fase della dieta:

  • Alici;
  • Anguilla;
  • Salmone;
  • Aragosta;
  • Baccalà;
  • Aringa;
  • Calamari;
  • Cefalo;
  • Dentice;
  • Caviale;
  • Polipo;
  • Orata;
  • Pesce spada;
  • Merluzzo;
  • Gamberi;
  • Ostriche;
  • Tonno;
  • Palombo;
  • Seppie;
  • Triglie;
  • Sardine;
  • Sgombro;
  • Spigola;
  • Sogliola;
  • Stoccafisso;
  • Vongole;
  • Triglie;
  • Trote.

Consigliamo di evitare il consumo di tipi di pesce non elencati nella lista, i cibi non segnalati potrebbero comunque essere tra quelli vietati e rischiare di invalidare gli sforzi fatti con la dieta.

Cercate di fare anche un po’ di attività fisica quotidiana per aiutare il corpo a perdere peso.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons