Loading...

Frullato proteico: come prepararlo a casa

shake proteicoChi lavora molto in palestra, o svolge comunque attività fisica intensa, può trovarsi nelle condizioni di avere necessità di frullati proteici, ovvero delle bevande che hanno come obiettivo principale quello di fornire al corpo le proteine di cui ha bisogno per costruire o ricostruire la massa muscolare.

In commercio ci sono tantissimi prodotti di questo genere, anche se non sono genuini e si potrebbe avvertire la necessità di muoversi in casa, preparando la propria bevanda partendo dagli ingredienti più genuini che siano disponibili sul mercato.

Niente paura, perché Dietando ha la soluzione per voi. Di seguito troverete una dettagliata guida, passo passo, per preparare uno shake proteico a prova di bomba.

Shake di banana e noccioline

Lo shake che vi presentiamo è uno dei più popolari tra le persone attive di tutto il mondo, quelle che però hanno deciso di prendere radicalmente in mano la loro condizione fisica e nutrirsi soltanto di cibi genuini e naturali. Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

Per il nostro shake proteico avremo bisogno di:

  • Una banana;
  • Yogurt magro senza zucchero: 100 grammi;
  • 150 ml di latte magro;
  • Un cucchiaino di burro di noccioline, nel caso in cui non riusciate a trovarlo, potrete aggiungere 20 grammi di arachidi tritati;
  • 1 cucchiaio di semi di chia;
  • Mezzo cucchiaino di cannella.

Una volta messi insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione.

Preparazione

Nel caso in cui non avessimo in mano il burro di arachidi, procediamo con la preparazione dello stesso. Mettiamo, con un cucchiaio d’olio d’oliva, 30 grammi di noccioline spellate in un frullatore e frulliamo a sbalzi fino a raggiungere una consistenza molto molle e omogenea.

Successivamente in un mixer di grandi dimensioni mettiamo il latte, lo yogurt, la banana, il burro di noccioline, la cannella e i semi di chia. Facciamo lavorare a velocità massima per 10 secondi, interrompiamo, poi facciamo lavorare di nuovo per 10 secondi. Aggiungiamo del ghiaccio, se la stagione lo richiede, frulliamo di nuovo e poi travasiamo in una bottiglietta. Potremo consumarlo immediatamente o nell’arco di 6 ore dalla preparazione.

Non c’è bisogno di polverine proteiche per mettere massa, questo ottimo shake sarà tutto quello di cui avrete bisogno. Buon appetito e buona palestra.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons