Loading...

Dieta Jill Cooper: cos’è e come funziona

jill cooperJill Cooper è una famosissima insegnante di fitness nata in Kansas, ma che vive in Italia da più di vent’anni. Si è laureata  all’American University of Rome all’età di 22 anni e ha iniziato la sua carriera in televisione non troppo tempo dopo. Lavora con numerose reti televisive e allena i ragazzi del programma televisivo Amici.

Jill è il volto di moltissime celebri televendite sportive e lavora anche in vari reality show sul fitness. La vulcanica sportiva ha scritto anche libri su come tenersi in forma senza seguire una particolare dieta restrittiva, ma solo evitando lo stravizio e preferendo uno stile di vita attivo.

La dieta di Jill Cooper? Uno stile di vita sano!

Per non mangiare senza freni bisogna evitare che il corpo si affami, e per cercare di non ingrassare bisogna fare attività fisica. “Bella scoperta” direte voi, ma quanto è difficile seguire queste semplici regole? Si può dimagrire senza rinunciare a troppo, basta:

  • Cercare di mangiare con calma per aiutare lo stomaco a sentire il senso di sazietà;
  • Concentrarsi sul cibo;
  • Prendersi un momento di calma quando si mangia;
  • Fare qualche piccolo spuntino durante il giorno.

Il cervello e lo stomaco hanno bisogno di qualche minuto per avvertire il senso di sazietà, quindi prendetevi il tempo di cui avete bisogno per evitare di mangiare di tutto indistintamente perché guidati dalla fame. Gli spuntini, inoltre, vi aiuteranno a non arrivare famelici a pranzo.

Evitate, inoltre, cibi troppo calorici o troppo grassi o troppo conditi. Cercate di fare allenamento ogni giorno seguendo il programma di Jill.

Gli esercizi di Jill

Con Jill Cooper tornerete in forma con dieci minuti di allenamento al giorno! Bastano costanza e impegno, sia nei confronti del cibo che del corpo. Gli esercizi di Jill sono divisi in giornate, qui di seguito vi riportiamo un esempio.

  • Lunedí: per dieci minuti fare esercizi aerobici, squat, saltelli, flessioni e piegamenti.
  • Martedì: per dieci minuti fate plank e serie di addominali.
  • Mercoledì: per dieci minuti si allenano i glutei con squat e affondi.
  • Giovedì: per dieci minuti allenate le cosce e l’interno cosce con serie di affondi.
  • Venerdì: saltelli con la corda per dieci minuti.
  • Sabato: dieci minuti di allenamento per le braccia e per i pettorali, flessioni e addominali a gogo.
  • Domenica: pensavate di potervi riposare? Eh no! Dieci minuti di esercizi per la schiena.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons