Loading...

Uova strapazzate: si possono consumare a dieta?

uova strapazzateLe uova strapazzate sono un grande classico della cucina povera italiana: un secondo piatto molto pratico da preparare e davvero molto gustoso, anche se ovviamente, trattandosi di uova in padella, è più che normale chiedersi se sia il caso di consumarle durante la dieta oppure passare la mano.

Vediamo insieme se è il caso di mangiare le uova cotte in questa particolare modalità, dato che sicuramente impiega più grassi di quanti se ne impiegherebbero, ad esempio, per cucinare le uova sode.

Dipende

Sì, sappiamo che non è la risposta netta che forse vi aspettavate, ma non possiamo rispondere altrimenti. Si tratta infatti di una questione che va collegata strettamente al tipo e alla quantità di grassi che utilizzerete per cucinare le uova strapazzate. Un uovo ha infatti sempre le stesse calorie, a fare la differenza saranno infatti il burro o l’olio che utilizzeremo per cuocere la versione strapazzata.

Un cucchiaino d’olio non è in genere sufficiente per cuocere due uova e il grosso problema con questo piatto nasce proprio da questo, ovvero dal fatto che è necessario inserire olio e burro in quantità.

Pentole in granito per un piatto dietetico

Per aiutarci a far rimanere le uova strapazzate un piatto dietetico, possiamo sicuramente ricorrere all’aiuto di particolari utensili, come ad esempio le pentole rivestite in granito. Si tratta di pentole particolari, che riescono a cucinare diversi alimenti (uova strapazzate incluse) senza l’aggiunta di alcun grasso.

Questo vuol dire che, utilizzando questi specifici attrezzi, si possono sicuramente cucinare uova strapazzate adatte alla dieta, dato che conterranno esclusivamente le calorie (e le proteine e i grassi) delle uova.

Buone, anche se forse meglio mangiarle sode

Le uova strapazzate sono sicuramente buone e, se cucinate con pochi grassi aggiunti, hanno anche un monte calorico accettabile, anche per chi segue una dieta particolarmente restrittiva.

Ad ogni modo, per non correre rischi, è sicuramente meglio consumare questo prodotto sodo o bollito, dato che in quel caso davvero non ci sarà alcun tipo di preoccupazione, dato che le calorie contenute in un uovo sono davvero poche, soprattutto se teniamo conto della buona quantità di proteine in esse contenute.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons