Loading...

Si può mangiare l’ananas a dieta?

ananasOggi parliamo di un alimento che negli ultimi anni si è guadagnata una reputazione immeritatamente positiva. Sono spuntate infatti praticamente ovunque diete che vedono l’ananas come protagonista. Sono diete che lasciano ovviamente il tempo che trovano, ma non è di questo che ci vogliamo occupare in questa specifica circostanza.

Ci interessa di più sapere se l’ananas può essere consumata o meno durante la dieta, pur partendo dal fatto che di miracoli, come vorrebbe qualcuno, davvero non ne può fare.

Può accelerare il metabolismo?

No, l’ananas non può in alcun modo accelerare il metabolismo. La bromelina, che è la sostanza che molti riterrebbero miracolosa, non ha alcun tipo di effetto né sui grassi né sull’assimilazione degli stessi.

Questo però non vuol dire che o ananas miracoloso o niente. Si tratta di qualcosa che va affrontato con più serietà (e con più lungimiranza).

Le calorie

L’ananas è relativamente calorico. Contiene circa 60–65 calorie (a seconda del livello di maturità) per 100 grammi di prodotto. Si tratta di una quantità di calorie che è sicuramente considerevole, soprattutto se teniamo conto del fatto che in 100 grammi di ananas ci sono ben 14 grammi di zucchero. Si tratta di una quantità da tenere sott’occhio non solo se si stanno seguendo delle diete low-carb, ma anche per le diete in generale, dato che in un paio di fette di ananas si nascondono praticamente le calorie di una lattina di Coca Cola.

Ricco di vitamina C

Questo ovviamente non vuol dire che l’ananas sia necessariamente da scartarsi durante una dieta. Si tratta di un alimento che ha tanti lati positivi, come ad esempio il suo contenuto in Vitamina C, e quello sicuramente interessante in fibra alimentare.

Non si tratta però di un frutto tra i migliori tra quelli da aggiungere alla nostra dieta. Il nostro consiglio è quello di orientarvi verso altri prodotti, come ad esempio i frutti delle nostre terre, che sono in grado di apportare gli effetti benefici dell’ananas senza costringerci a sopportare il suo comunque importante carico calorico.

Ha un buon potere saziante, è vero, ma sul mercato si trova sicuramente di meglio, anche per chi vuole consumare necessariamente frutta tropicale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons