Loading...

Alimentazione e Naturopatia: cosa dovresti sapere prima di iniziare?

naturopatiaLa naturopatia lavora per aiutare il benessere psicofisico della persona non solo pensando a cosa mangiare, ma anche a come approcciarsi con i cibi. La naturopatia punta ad un’alimentazione corretta e per arrivare all’obiettivo pone agli interessati delle semplici regole da seguire.

La naturopatia è un insieme di regole di medicina alternativa che hanno come obiettivo anche la stimolazione della capacità di autoguarigione per il recupero dei naturali ritmi del corpo. In alcuni casi la naturopatia associa alle normali pratiche quotidiane correlate al cibo anche:

  • Massaggi;
  • Idroterapia;
  • Riflessologia plantare;
  • Cromoterapia;
  • Climatoterapia;
  • Aromaterapia.

La normale medicina scientifica è molto critica nei confronti della medicina naturopatica perché per quest’ultima non ci sono prove scientifiche che sia realmente efficace.

Regole per una dieta sana

Per avere una vita sana e un regime alimentare corretto, bisogna:

  • Cercare un ambiente tranquillo per mangiare;
  • Pensare al cibo come un momento positivo;
  • Mangiare con calma;
  • Evitare le abbuffate;
  • Cercare di non mangiare in momenti di ansia e tensione, ma aspettare e tranquillizzarsi;
  • Preferire pasti senza tv accesa;
  • Mangiare solo quando si ha davvero fame e non per noia o rabbia;
  • Masticare il cibo con calma e bene;
  • Ascoltare le richieste del proprio corpo;
  • Mangiare poco e spesso;
  • Preferire i cibi naturali e non troppo cotti;
  • Non utilizzare pentole in alluminio.

Sebbene la medicina convenzionale non riconosca la naturopatia come qualcosa di efficace, di certo queste semplici regole non possono essere dannose a nessuno. Prendersi il proprio tempo per riscoprire il piacere del cibo e ristabilire l’equilibrio del corpo è una scelta di certo salutare.

Naturopatia e medicina convenzionale

Ovviamente la naturopatia non va mai in sostituzione della comune medicina scientifica: se avete patologie, la naturopatia non vi curerà, potrà solo darvi una mano grazie ai suoi consigli.

Ricordate che la naturopatia considera le malattie come degli “squilibri energetici” che devono essere ristabiliti. Sappiamo bene che le malattie, se non curate, possono essere molto dannose per il corpo. La naturopatia non può essere la cura definitiva per tutto, anche se si professa come medicina olistica.

Se siete affetti da qualche malattia, chiedete sempre consiglio ad un medico e non optate mai per delle terapie fai da te che potrebbero solo causarvi danni.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons