Loading...

Dimagrire con l’elettrostimolatore: una guida completa

elettrostimolatireÈ possibile perdere peso e tonificare i muscoli restandosene comodamente a casa? In questo articolo cercheremo di capire come e se è possibile dimagrire utilizzando un elettrostimolatore. Spesso le persone credono che per dimagrire basti solo l’elettrostimolatore, sfatiamo subito il mito e diciamo che non è così.

L’elettrostimolazione aiuta la pelle e i muscoli a rassodarsi e a diventare più tonici, ma non porta ad una vera e propria perdita di peso, anche se la linea ne beneficia innegabilmente. Il grasso viene bruciato solo con un’attività aerobica, cosa che l’elettrostimolazione non prevede.

Elettrostimolazione e attività fisica: i contro

Ricordiamo che l’elettrostimolazione non è una vera e propria attività fisica, ma causa solo contrazioni muscolari involontarie. Per questo non brucia calorie, ma tonifica il muscolo. Questo però solo se associato ad un’attività fisica regolare e mirata. Con l’elettrostimolazione, il muscolo non fa i movimenti naturali che gli permettono di svilupparsi correttamente e per questo è necessario andare anche in palestra e farsi seguire da un esperto.

Utilizzare solo l’elettrostimolatore o utilizzarlo mentre si fa attività fisica, può causare strappi ai muscoli che vengono continuamente sollecitati dalla stimolazione. Gli strappi si verificano perché il muscolo si muove, ma non in maniera naturale. Così facendo, il corpo non riesce a regolare l’elasticità dei muscoli e si è più esposti a strappi e stiramenti.

Se utilizzato durante l’attività, l’elettrostimolatore non fa sentire ai muscoli la stanchezza. In questo modo il rischio di iperallenamento si alza.

Elettrostimolazione: i pro e i benefici per il corpo

L’elettrostimolazione è invece fondamentale in caso di riabilitazione dei muscoli, a seguito di traumi e lunga inattività dovuta agli infortuni, l’elettrostimolazione si presenta come un ottimo alleato. Essa riporta i muscoli alla normale tonicità e reattività e aiuta il muscolo a recuperare le sue normali funzioni.

L’elettrostimolazione è utilissima in molte terapie fisiche, come:

  • Riabilitazione delle ossa;
  • Riabilitazioni muscolari;
  • Riabilitazioni tendinee e dei legamenti.

L’elettrostimolazione muscolare da benefici che portano a:

  • Aumento del trofismo del muscolo, dei tendini ecc.
  • Diminuzione dell’infiammazione;
  • Miglioramento dell’ossigenazione dei tessuti.

Se avete avuto traumi, chiedete come procedere al vostro medico specialista. Se volete dimagrire, associate sempre l’uso dell’elettrostimolatore a della regolare attività fisica. In questo modo i benefici raddoppieranno e l’elettrostimolatore sarà un valido alleato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons