Loading...

La dieta di Franco Berrino: funziona?

franco berrinoDurante la nostra vita, spesso ci troviamo a ricevere i più disparati consigli alimentari. Oggi analizzeremo insieme quella consigliata dal medico oncologo Franco Berrino. Il medico ha studiato la relazione tra cibo e varie patologie e ha così dato vita ad una dieta specifica.

Il dottor Berrino afferma che alcuni cibi causano una serie di malattie e fastidi, tra cui:

  • Acne;
  • Ipoglicemia;
  • Problemi alla crescita;
  • Cancro.

I cibi no e i cibi sì

Il latte, si sa, fa bene alle ossa, ma secondo il prof. Berrino le proprietà si vanificano perché le persone, al giorno d’oggi, se ne nutrono troppo, aumentando così i valori dei fattori di crescita. Questi fattori sono infatti più alti nei malati di cancro.
 Pare addirittura che il latte vaccino sia associato alla comparsa di acne.

Lo zucchero, secondo Berrino, è utilizzato dalle industrie per dare un buon sapore a cose che in realtà non sono buone. Il professore incoraggia gli studenti ad avere una sana alimentazione e ad evitare gli eccessi di zucchero. Seguendo le idee del dottore, l’uomo per millenni non ha mai mangiato zucchero, anche se al giorno d’oggi è praticamente ovunque, anche dove non pensiamo.

Le bevande zuccherate e gassate causano obesità e aumentano il senso di fame. Le bibite zuccherate vanno assolutamente evitate perché sono un pericolo per la salute. Male anche lo sciroppo di glucosio e l’aspartame, ma quindi come bisogna fare per dolcificare?

Il miglior dolcificante, secondo il dottore, è la frutta. Berrino consiglia una colazione a base di:

  • Muesli;
  • Fiocchi d’avena;
  • Uva sultanina;
  • Frutta secca.

Lo zucchero in eccesso fa produrre al pancreas troppa insulina, e a causa di questo si va in ipoglicemia. Questo causa un effetto loop, più zuccheri si assumono, più il bisogno di zucchero aumenta.

E le proteine?

Le proteine sono fondamentali per la sopravvivenza del corpo e delle cellule. In età giovanile si ha bisogno di un grammo di proteine per ogni kg di peso, oggi però ne mangiamo davvero troppe. Ogni giorno mangiamo troppa carne, troppi formaggi e insaccati.

Una dieta troppo ricca di proteine causa aumento di peso e aumento delle proteine della crescita. Questo aumenta il rischio di ammalarsi di cancro. Le proteine dei cereali, invece, non hanno questi effetti dannosi sull’organismo. Carne e formaggi possono essere consumati, ma non quotidianamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons